Alopecia nei cani: cause, sintomi, diagnosi e trattamento

pubblicato da Arais

Aggiornato su

Il blog I Love Veterinary è supportato dai lettori e potremmo guadagnare una commissione dai prodotti acquistati tramite i link in questa pagina, senza costi aggiuntivi per te. Ulteriori informazioni su di noi e sul nostro processo di revisione dei prodotti >

Come genitore cane, hai sperimentato il ciclo di muta del tuo compagno canino che generalmente si verifica all'inizio della stagione primaverile e all'inizio dell'autunno. Alcuni fattori possono modificarlo, come la temperatura ambiente e la nutrizione. 

Il processo di caduta è naturale e normale e non deve essere confuso con l'incapacità dei capelli di ricrescere o con chiazze calve. In questo articolo, ti forniremo tutto ciò che devi sapere alopecia nei cani, comprese le possibili cause. 

Questo post del blog contiene solo informazioni generali e devi cercare l'attenzione del vostro veterinario per una corretta diagnosi e trattamento.

Cos'è l'alopecia nei cani?

L'alopecia nei cani è un termine usato in medicina veterinaria per descrivere la caduta dei capelli quando non riesce a crescere a un ritmo normale, o quando c'è un'assenza totale o parziale di peli sul corpo del cane.

I capelli crescono dal follicolo pilifero. L'alopecia si verifica quando questa parte viene danneggiata o interessata da un'infezione o infiammazione o da altre cause sottostanti. 

Lo spargimento non deve essere confuso con l'alopecia nei cani: adoro il veterinario

Quali sono le cause dell'alopecia nei cani?

Le cause dell'alopecia canina sono molte, la maggior parte sono curabili o gestibili e alcune sono estetiche (il trattamento non è necessario in quanto non influisce sulla salute del cane). Diamo un'occhiata ad alcuni tipi specifici di alopecia e alle loro cause:

  • Alopecia post-iniezione: perdita di capelli focale principalmente causata da una reazione a rabbia e iniezioni di corticosteroidi. Spesso visto in cani di piccola taglia come Bichon Frise e Toy o Miniature Poodles. L'alopecia post-iniezione è principalmente estetica. 
  • Alopecia stagionale del fianco: mancanza estetica localizzata di pelo su uno o entrambi i fianchi (lato del cane tra il petto e la zampa posteriore) senza alcun segno di malattia della pelle. L'alopecia stagionale del fianco nei cani di solito si verifica in inverno. Sebbene la causa di questa condizione sia ancora sconosciuta, ci sono dibattiti sul fatto che potrebbe essere dovuta a una risposta irregolare ai cambiamenti ormonali stagionali. Si vede principalmente in Boxer, Dobermann e Bulldog inglesi. 
  • Alopecia X: alopecia simmetrica intorno al corpo, di solito nel tronco, nella coda e nel collo. La pelle del cane può diventare più scura (iperpigmentazione). La causa non è ancora determinata, ma si pensa che sia correlata a livelli anormali di ormoni sessuali. L'alopecia X nei cani è una condizione estetica della pelle rara. 
Alopecia nei cani, cause, sintomi, diagnosi e trattamento - I Love veterinaria

L'alopecia nei cani è comune acquisito, il che significa che questa condizione si sviluppa dopo la nascita e non è ereditata. Inoltre, l'alopecia è solitamente un sintomo di una condizione sottostante, tra cui:

  • Ipotiroidismo: sottoproduzione di ormoni tiroidei. Quando l'alopecia è correlata alla tiroide, normalmente si verifica su entrambi i lati del corpo del cane. 
  • rogna demodettica: aumento di demodex canis parassita a causa di un sistema immunitario debole. Un cane con rogna demodettica può avere aree specifiche con alopecia (localizzata) o calvizie in tutto il corpo (generalizzata).
  • Tigna: un'infezione fungina che colpisce i follicoli piliferi e crea macchie rotonde di caduta dei capelli. 
  • Piodermite: una comune infezione batterica cutanea infiammatoria nei cani causata dal leccare e graffiare una ferita o un taglio che può causare la caduta dei capelli. 
  • Malattia di Cushing: sovrapproduzione di cortisolo. La malattia di Cushing può causare una caduta simmetrica dei capelli sul corpo. 
  • Dermatite allergica da pulci:  una reazione allergica alla saliva delle pulci e può causare molto prurito e irritazione della pelle e portare alla caduta dei capelli a causa di graffi e morsi intensi. 
  • Seborrea: una condizione in cui le ghiandole sebacee producono troppo sebo, che porta alla pelle squamosa e una produzione eccessiva di grasso che ostruisce i follicoli piliferi.

Può essere l'alopecia canina congenito (presente dalla nascita), ma è raro. Si ritiene che alcuni casi siano genetici, tra cui la calvizie e la displasia follicolare dei capelli neri.

  • Calvizie a pattern nei cani è un tipo non infiammatorio di alopecia e inizia con il diradamento del mantello nelle orecchie, nel collo, nella testa e nel torace. È comunemente visto in Dauschbunds, ma ci sono anche casi in Chihuahua, Boston Terrier, Irish Water Spaniel, Whippet e Bull Terrier. 
  • Displasia follicolare dei capelli neri: è una rara malattia della pelle non infiammatoria in cui i cani con mantello tricolore e bicolore sviluppano la caduta dei capelli nelle aree a pelo nero. La displasia follicolare dei capelli neri può colpire razze come Bearder Collie, Gordon Setter e Saluki.

Setter Gordon - Amo il veterinario

I sintomi dell'alopecia nei cani

I segni più evidenti di alopecia sono chiazze calve e diradamento dei capelli. A seconda della causa, può essere improvviso o graduale, simmetrico oa chiazze ed essere accompagnato da infiammazione, prurito, croste, irritazione, cambiamento del colore della pelle, forfora e secrezione.

Come accennato in precedenza, l'alopecia può essere un'indicazione secondaria di un'altra malattia e, in tal caso, potrebbero esserci altri sintomi non specifici dell'alopecia. Ad esempio, se l'alopecia è correlata a La malattia di Cushing, il cane può avere sintomi come aumento dell'appetito e assunzione di acqua, aumento della minzione, letargia e addome ingrossato. 

Grattarsi il cane - Amo il veterinario

Come viene diagnosticata l'alopecia nei cani?

L'alopecia nei cani è visibile ad occhio nudo. Lo scopo dei test diagnostici è trovare la causa ed escludere altre condizioni e malattie. 

Il tuo veterinario prenderà prima una storia medica per ottenere indizi sulla causa della caduta dei capelli. Ad esempio, il veterinario potrebbe chiederti se hai visto il tuo cane graffiare molto e da quanto tempo è presente la caduta dei capelli. Il tuo veterinario ti chiederà anche se il tuo cane è stato letargico o se hai osservato altri cambiamenti nel comportamento o nell'aspetto. 

Quindi, il veterinario eseguirà un esame fisico per scoprire di più sulla causa dell'alopecia. Il tuo veterinario potrebbe trovare:

  • Sporcizia delle pulci: segno di infestazione da pulci
  • Oscuramento della pelle: segno di ipotiroidismo o morbo di Cushing 
  • Rallentamento del battito cardiaco: sintomo di ipotiroidismo
  • Pelle squamosa e infiammata: può essere un segno di tigna 

Il veterinario può anche raccomandare diversi test diagnostici, come ad esempio:

  • Coltura fungina e una speciale lampada a raggi ultravioletti chiamata lampada di Wood se il tuo veterinario sospetta la tigna
  • Emocromo completo e livello tiroideo per ipotiroidismo 
  • Raschiamento della pelle per verificare la presenza di acari
  • Citologia e biopsia cutanea per cercare cellule infiammatorie, batteri e altre cellule della pelle
  • Coltura batterica per verificare la presenza di un tipo specifico di batteri 

Fare il bagno a un cane - Amo il veterinario

Quali sono le opzioni di trattamento per l'alopecia nei cani? 

Una volta diagnosticata la causa dell'alopecia, il veterinario determinerà il miglior trattamento in base ad essa.

Come affermato in precedenza, per quei casi che sono cosmetici come l'alopecia stagionale del fianco, il trattamento non è necessario e i capelli possono ricrescere spontaneamente o può rimanere la calvizie. Tuttavia, alcune compresse vengono utilizzate per favorire la ricrescita dei capelli. Per l'alopecia X, il tuo veterinario può raccomandare la sterilizzazione se il tuo cane è intatto. 

Per le infezioni parassitarie e fungine, il veterinario può prescrivere compresse e consigliare un tipo di shampoo, creme e unguenti, oltre a pulire e curare l'ambiente. 

Per altre cause come l'ipotiroidismo, il veterinario prescriverà farmaci come l'integrazione di ormoni tiroidei. Per la malattia di Cushing, il trattamento varia in base alla causa. 

Toelettatura cani - Adoro la veterinaria

Sommario

L'alopecia è un motivo comune per le visite a una clinica veterinaria. Se vedi che l'alopecia è seguita da arrossamento, prurito, infiammazione e secrezione, è importante rivolgersi al veterinario per una corretta diagnosi.

Alcuni tipi di caduta dei capelli non sono prevenibili, ma se usi il controllo delle pulci e delle zecche, sarai in grado di evitare questo tipo di alopecia. Puoi leggere QUI i nostri consigli per la prevenzione dei parassiti esterni, tieni presente che questi sono solo suggerimenti e dovresti consultare il tuo veterinario per un prodotto adatto alla situazione e alle esigenze del tuo cane.

La condivisione è la cura!

AUTORE

Arais è uno scrittore e assistente virtuale per proprietari di animali domestici e veterinari. È un'assistente di cura degli animali laureata e ha svolto esperienze lavorative in cliniche veterinarie. Quest'anno inizierà una laurea in infermieristica veterinaria in Irlanda! Quando non scrive, crea contenuti o accarezza i suoi tre gatti salvati, fa volontariato in un santuario per animali e alleva gattini!

raccomandato

pediatrico per cani

Pedialyte per cani: aggiornato al 2024

8 min letto

Iscriviti alla nostra Newsletter

Lascia la tua email qui sotto per unirti alla squadra I Love Veterinary e goditi notizie regolari, aggiornamenti, contenuti esclusivi, nuovi arrivi e molto altro!