Chiedi all'esperto: le pesche fanno bene ai cani?

pubblicato da Amo la veterinaria

Aggiornato su

Il blog I Love Veterinary è supportato dai lettori e potremmo guadagnare una commissione dai prodotti acquistati tramite i link in questa pagina, senza costi aggiuntivi per te. Ulteriori informazioni su di noi e sul nostro processo di revisione dei prodotti >

Le pesche fanno bene ai cani? Una pesca fresca e succosa è molto buona per dissetarsi durante l'estate. Ma, mentre dai un morso a questo delizioso frutto, il tuo cane può guardarti mentre sbava come per chiederti "puoi condividere?" 

In particolare, i cani sono carnivori e non avranno bisogno della frutta per far parte della loro dieta. Tuttavia, le pesche sono buone per i cani. Continua a leggere per sapere perché questi frutti fanno bene al tuo cane. 

Cane con frutta

Le pesche fanno bene ai cani?

Le pesche fanno bene ai cani? Sì. Le pesche fanno bene ai cani. I cani mangiano le pesche e le adorano.

Il tuo cane può beneficiare della vitamina A e C, delle poche calorie e dell'alto contenuto di fibre presenti nelle pesche. Le pesche aiutano anche a rafforzare l'immunità del tuo cane e scongiurare il cancro grazie alla loro concentrazione di antiossidanti. Inoltre, svolgono un ruolo enorme nel migliorare la funzione del fegato del tuo cane e rene

Dovresti servire le pesche correttamente e con moderazione affinché il tuo cane ne tragga beneficio. Oltre ad essere uno spuntino salutare per il tuo cane, puoi usarli come ricompensa rinfrescante durante l'addestramento del cane. Leggi il nostro articolo e scoprilo i cani possono mangiare le prugne?

I cani possono avere le pesche?

Il tuo cane è libero di mangiare pesche ogni volta che vuoi trattarlo. Tuttavia, i cani possono mangiare le pesche in scatola? No. Astieniti sempre dal dare al tuo cane pesche conservate o in scatola perché contengono alti livelli di zucchero, conservanti e dolcificanti artificiali che possono sconvolgere l'apparato digerente del tuo cane.

I produttori della maggior parte dei frutti commerciali li trattano con pesticidi che possono essere tossici. Quindi assicurati di lavare le pesche prima che il tuo cane (o tu) le mangi.

I cani possono mangiare le pesche essiccate?

Le pesche secche fanno bene ai cani? Le pesche secche sono sicure per i cani ma possono causare un rischio di soffocamento. 

Per preparare le pesche secche per cani per il tuo cane, tagliale a pezzetti e controlla attentamente il tuo cane mentre mangia per evitare di soffocare. I semi di pesca contengono tracce della tossina cianuro. Quindi, rimuovi i semi prima di somministrare le pesche al tuo cane.

I cani possono avere lo yogurt alla pesca?

Ti consigliamo di acquistare uno yogurt alla pesca per il tuo cane amante della pesca. Tuttavia, lo yogurt alla pesca acquistato in negozio contiene aromi artificiali e conservanti, che possono essere dannosi per il tuo compagno canino.

Tutto ciò che può succedere al tuo amico peloso per aver mangiato un intero 6 once (150 g) di yogurt alla pesca è avere mal di stomaco. Tuttavia, il disagio di ripulire il pasticcio successivo è sufficiente per farti ripensare a lasciare che il tuo cane mangi tutto lo yogurt che vuole. 

Dovrai evitarlo seriamente. La stragrande maggioranza dello yogurt alla pesca sul mercato è senza zucchero e contiene un ingrediente chiamato xilitolo che è molto tossico per il tuo cane Tuttavia, la maggior parte degli ingredienti che si trovano nello yogurt alla pesca sono utili per il tuo compagno canino. Hanno un ingrediente sorprendentemente salutare, che sono i batteri vivi (probiotici).

I batteri vivi aiutano nella digestione e aumentano l'immunità mantenendo il tuo cane sano. Sono microrganismi che svolgono un ruolo chiave nel mantenere sano l'intestino del tuo cane. I batteri vivi sono più benefici per un cane più anziano, che impiega molto tempo per riprendersi. 

Il latte è l'altro ingrediente dello yogurt alla pesca. Il latte va generalmente bene per il tuo cane a meno che il cane non sia intollerante al lattosio. Tuttavia, la maggior parte delle persone non saprà se il proprio cane è intollerante al lattosio.  

L'intolleranza al lattosio è quando l'intestino di un cane fatica a digerire le proteine ​​del lattosio nel latte. 

L'altro ingrediente dello yogurt è l'amido di mais modificato. Lo scopo dell'amido di mais è aiutare ad addensare lo yogurt. Tuttavia, è uno degli ingredienti indesiderati. Questo amido è fatto dal mais e modificato dal calore o dall'acido per renderlo denso. Se l'amido ha effetti negativi sul tuo cane, è tossico per il tuo cane.

La pectina è un altro tipo di amido che non è tossico per il tuo cane ma non è il più salutare. Proviene dalle piante ed è molto usato nelle gelatine in quanto conferisce una struttura semisolida, quindi addensa gli yogurt. La gomma di carrube è un altro ingrediente estratto da una pianta usata per addensare lo yogurt. 

Il miglior yogurt alla pesca per il tuo cane sarebbe lo yogurt alla pesca fatto in casa, ottenuto combinando yogurt bianco e pesche ben preparate tagliate a pezzetti. Usa le pesche biologiche e dai al tuo animale domestico una piccola quantità di yogurt per vedere se il suo corpo può digerirlo. Se il cane sembra a disagio, non dare da mangiare yogurt al tuo cucciolo. 

Se tutto sembra a posto e decidi di offrire al tuo cucciolo uno yogurt alla pesca, dovresti comunque assicurarti che la quantità sia minima e non influisca sulla sua salute.

cane che mangia frutta fresca

I cuccioli possono mangiare le pesche?

È sicuro nutrire il tuo cane con una fetta di pesca, ma prima consulta il tuo veterinario prima di nutrire i tuoi cuccioli con qualsiasi cibo umano. 

I noccioli di pesca sono tossici per i cani?

Sì, i noccioli di pesca sono fatali per i cani. I noccioli di pesca possono danneggiare il tuo cane in vari modi. Il primo è che se il tuo cane ingoia un nocciolo di pesca intero, causerà soffocamento o blocco interno che può portare alla morte. In secondo luogo, i noccioli di pesca hanno una sostanza tossica chiamata amigdalina. Se il tuo cane mangia costantemente il nocciolo della pesca, riceverà un accumulo di amigdalina e morirà. 

Classifichiamo l'avvelenamento da nocciolo di pesca in due: avvelenamento acuto e cronico. L'avvelenamento acuto si verifica quando il tuo cane ingerisce molti noccioli di pesca nel tempo. D'altra parte, l'avvelenamento cronico si verifica per un lungo periodo quando un cane mangia ripetutamente piccole quantità di noccioli di pesca. 

In particolare, l'avvelenamento cronico si verifica quando un cane vive vicino a un albero di pesco e spesso mangia il frutto inaspettato da terra. 

Quando le pesche fanno male ai cani?

Ogni volta che il tuo cucciolo mangia una pesca e ottiene una reazione negativa dal suo corpo, la pesca diventa cattiva. I cani possono tranquillamente raggiungere una dieta equilibrata senza pesche. Tuttavia, alcuni pezzi potrebbero rendere la vita del tuo cane un po' succosa, con il gioco di parole. Mentre dai da mangiare al tuo cucciolo, ricorda quanto segue:

  • Dai da mangiare al tuo cane alcune fette di pesca invece di dargli una pesca intera. La pesca contiene alti livelli di acidità e molti zuccheri naturali che possono influenzare il tuo cucciolo.
  • L'alto contenuto di zucchero nelle pesche le rende ricche di calorie, portando al rischio di obesità e mal di stomaco nei tuoi cani.
  • Scegli sempre pesche biologiche invece di frutti non biologici che hanno permeato di pesticidi sotto la sottile buccia esterna di una pesca. Assicurati di lavare molto bene la pesca del tuo cane, sia biologica che non biologica.
  • Ispeziona la pesca per la muffa prima di servirla al tuo amico canino. I frutti ammuffiti possono causare insufficienza epatica, sequestri, o GI sconvolto. Inoltre, i frutti avariati fermentano e trasformano gli zuccheri in alcol, anche piccole quantità di alcol hanno ingredienti velenosi per i nostri cani.

Come dare da mangiare alle pesche ai cani

Prima di dare da mangiare al tuo cucciolo qualsiasi cibo umano, conferma con il tuo veterinario. Una volta ottenuto il via libera, selezionare le pesche biologiche fresche e lavarle accuratamente, quindi tagliarle a pezzetti maneggevoli ed eliminare il gambo e il nocciolo o le foglie eventualmente presenti. 

Durante l'addestramento del cane o altre attività del cane, usa i pezzetti di pesche per premiare il tuo cane come regalo. Puoi aggiungere i piccoli pezzi al suo cibo come una dolce sorpresa. 

Pesche

Le nostre parole d'addio

Concludiamo che cani e pesche sono compatibili. I cani possono prenderli in qualsiasi momento. Tuttavia, la moderazione è essenziale quando si alimentano le pesche dei cuccioli per evitare disturbi allo stomaco. Inoltre, consulta sempre il veterinario ogni volta che non sei sicuro di nutrire le pesche del tuo cane. Essere al sicuro è sempre meglio che essere dispiaciuti.

La condivisione è la cura!

AUTORE

Progetto dedicato al supporto e al miglioramento della Medicina Veterinaria. Condivisione di informazioni e discussioni nella comunità veterinaria.

raccomandato

Iscriviti alla nostra Newsletter

Lascia la tua email qui sotto per unirti alla squadra I Love Veterinary e goditi notizie regolari, aggiornamenti, contenuti esclusivi, nuovi arrivi e molto altro!