Durata della vita degli animali in cattività

pubblicato da Amo la veterinaria

Aggiornato su

Il blog I Love Veterinary è supportato dai lettori e potremmo guadagnare una commissione dai prodotti acquistati tramite i link in questa pagina, senza costi aggiuntivi per te. Ulteriori informazioni su di noi e sul nostro processo di revisione dei prodotti >

Ti sei mai chiesto per quanto tempo vivono diversi animali in cattività? Allora devi leggere questo articolo sulla durata della vita degli animali. Nell'infografica qui sotto puoi dare un'occhiata ad alcuni degli animali più popolari negli zoo, compresi alcuni di quelli domestici.

Prendi questo come poster per la tua clinica o classe! Ordine QUI!

Infografica sulla durata della vita degli animali

La durata della vita degli animali in cattività

A causa della natura mutevole della scienza, l'esatta durata della vita di diversi animali non è ben nota o costante. Tuttavia, si possono fare alcune generalità su determinati tipi di animali.

Gli animali che trascorrono la maggior parte del loro tempo in acqua tendono a vivere più a lungo rispetto a simili creature terrestri. Ad esempio, ci sono pesci che vivono in almeno un lago che non ha limiti apparenti alla sua età. Un pesce in particolare aveva 500 anni. Questa teoria è supportata anche da balene e altri cetacei la cui durata della vita è stata attribuita al loro ambiente.

Alcuni studi mostrano che gli animali più piccoli tendono a vivere più a lungo di quelli più grandi a causa di alcuni fattori biologici come il tasso di metabolismo e battiti del cuore. Sebbene la durata della vita degli animali possa variare drasticamente, ci sono alcune tendenze che dovrebbero essere notate.

La relazione tra durata della vita e taglia dell'animale

Una generalizzazione sulla durata della vita degli animali è la relazione tra le dimensioni dell'animale e quanto tempo vive. Gli animali più piccoli tendono a vivere più a lungo degli animali più grandi perché gli animali più piccoli hanno meno cellule (il che significa più ringiovanimento), un metabolismo più veloce (che fa sì che il danno cellulare si verifichi a un ritmo più veloce) e battiti cardiaci più bassi; tutto ciò li fa invecchiare più velocemente.

Ad esempio, gli elefanti vivono in media solo 50 anni, mentre i topi normalmente vivono solo quattro o cinque anni. Tuttavia, questa teoria non è universale, come dimostrato da un animale che vive molto più a lungo della sua durata di vita prevista. Si credeva che l'animale in questione avesse 500 anni; mentre l'età media di un pesce della sua specie si aggira intorno agli 80 anni.

Un'altra generalizzazione della durata della vita degli animali è che gli animali che vivono nell'acqua tendono a vivere più a lungo di simili creature terrestri. Ad esempio, ci sono pesci che vivono in almeno un lago che non ha limiti apparenti alla sua età. Questa teoria può essere vista anche con balene e altri cetacei la cui durata della vita è stata attribuita al loro ambiente.

Altri animali come tartarughe e alligatori hanno superato il segno del secolo e possono raggiungere anche i 200 anni.

Altri fattori che influenzano la durata della vita degli animali

Ci sono molti fattori che influenzano la durata della vita degli animali, tra questi ci sono le dimensioni, l'habitat e lo stile di vita dell'animale. Generalmente, gli animali seguono un modello di crescita esponenziale nei loro primi anni, seguito da un rallentamento del loro tasso di crescita. Ad esempio, i cani hanno una durata media della vita tra 10-12 anni, anche se alcuni cani possono vivere fino a 20 anni mentre altri vedono solo sei mesi.

Più grande è l'animale, maggiore è la sua massa corporea, quindi ci vorrebbe più tempo perché le cellule all'interno dell'animale si replichino prima di morire o essere sostituite. Per questo motivo, gli animali di grossa taglia tendono a vivere molto più a lungo degli animali più piccoli.

Vivere in un ambiente urbano tende a significare che il tuo animale sarà molto più al sicuro dai predatori rispetto a un animale che vive in natura, il che significa che è probabile che vivrà più a lungo. In natura gli animali non solo sono più suscettibili ai predatori, ma hanno anche la concorrenza di altre specie animali per cibo e riparo, il che li porta a una vita di stress e ansia.

Tutti questi fattori giocano un ruolo durata della vita degli animali, soprattutto quando si confrontano le durate di vita degli animali di specie animali selvatiche e domestiche.

Non si può negare che avere accesso alle cure veterinarie aumenta notevolmente la durata della vita degli animali, sia perché vivi in ​​un ambiente urbano o perché hai portato il tuo cane a fare passeggiate quotidiane per soddisfare le sue esigenze di esercizio; entrambi i fattori possono aumentare la durata della vita degli animali.

Per questo motivo, i custodi degli animali che forniscono esercizio fisico regolare e controlli annuali con il loro veterinario tendono a vedere il loro animale domestico vivere più a lungo di quelli il cui animale vaga semplicemente all'aperto senza queste necessità di base.

La condivisione è la cura!

AUTORE

Progetto dedicato al supporto e al miglioramento della Medicina Veterinaria. Condivisione di informazioni e discussioni nella comunità veterinaria.

raccomandato

protezione estiva per cani

Come raffreddare un cane quando fa caldo

3 min letto

Iscriviti alla nostra Newsletter

Lascia la tua email qui sotto per unirti alla squadra I Love Veterinary e goditi notizie regolari, aggiornamenti, contenuti esclusivi, nuovi arrivi e molto altro!