Intervista con la dott.ssa Yuliya Vasilyeva – Impara qualcosa di nuovo da tutti!

foto dell'avatar

pubblicato da Amo la veterinaria

Aggiornato su

Il blog I Love Veterinary è supportato dai lettori e potremmo guadagnare una commissione dai prodotti acquistati tramite i link in questa pagina, senza costi aggiuntivi per te. Ulteriori informazioni su di noi e sul nostro processo di revisione dei prodotti >

Brevi informazioni su di te

Mi chiamo Julie Vasilyeva, ho 29 anni. Mi sono diplomata alla scuola di veterinaria nel 2017. Attualmente vivo nel Queens e lavoro in uno studio medico generico per piccoli animali a Garden City Park, Long Island. 

Perché hai deciso di diventare un veterinario?

Ho sempre amato gli animali fin da quando ero piccola. Fin da piccolo facevo sempre finta di essere un veterinario e portavo a casa ogni creatura che trovavo. Ho avuto un Doberman Pinscher che cresceva di nome Nika. Quando ha compiuto 5 anni, ha sviluppato una condizione chiamata sindrome di Wobbler, una condizione vista principalmente nei dobermann e negli alani.

Sfortunatamente, il suo veterinario all'epoca non aveva familiarità con questa condizione e quando la sua diagnosi fu finalmente stabilita, era peggiorata gravemente. La perdita di Nika mi ha motivato a studiare sodo in modo da poter eventualmente frequentare la scuola veterinaria e aiutare i cani. 

La dottoressa Yuliya Vasilyeva con un cane paziente presso la clinica veterinaria - I Love Veterinary

Dove hai studiato? Dì qualcosa sulla tua scuola di veterinaria

Sono andato a scuola al Virginia-Maryland College of Veterinary Medicine di Blacksburg, in Virginia. Ho adorato la mia scuola e la consiglio a tutti coloro che si iscrivono alla scuola di veterinaria. Non solo il campus era assolutamente sbalorditivo, ma la facoltà ci trattava davvero come una famiglia.

Si sono davvero presi cura di noi non solo passando le nostre lezioni e le nostre tavole, ma si sono anche preoccupati veramente di noi personalmente. Ho sentito che l'istruzione che ho ricevuto al VMCVM era eccezionale e mi ha preparato bene per i miei consigli e pratica una volta che mi sono laureato.

Inoltre, se sei attivo e all'aria aperta, le aree circostanti offrono fantastiche escursioni con panorami assolutamente mozzafiato! 

Cosa comprende il tuo lavoro veterinario?

Sono un medico generico per cani e gatti. Il mio lavoro spazia dalla cura preventiva al trattamento di una moltitudine di malattie fino alla chirurgia. Come medici generici, facciamo tutto! Vedo un cucciolo per la prima volta un minuto, poi il trattamento delle condizioni dermatologiche e la gestione dei casi endocrini il successivo! 

Cosa ti ha fatto decidere di diventare un medico generico? 

Trovo che come medico generico posso fare un po' di tutto. C'erano così tante specialità di cui mi è piaciuto far parte durante le mie rotazioni cliniche. Ci sono processi patologici che trovo interessanti in ogni campo che non potrei sceglierne solo uno da fare per il resto della mia vita. 

Cosa fai nel tuo tempo libero? Se ne hai 🙂

Nella nostra professione è importante dedicare del tempo libero ai propri hobby e alle proprie passioni! Cavalco e mi prendo cura del mio cavallo nei miei primi giorni/giorni liberi. È un ottimo ripristino e antistress!

Qual è la parte del tuo lavoro che ti appassiona di più?

Ci sono tante cose! Ovviamente, la parte che preferisco del lavoro è essere in grado di aiutare animali molto malati e guardarli passare dal sentirsi chiaramente male a tirarsi su e tornare a casa. Non c'è niente di più triste di quando un cane che ti morde sempre non ci prova nemmeno, sai che è malato.

La prima volta che provano a morderti di nuovo quando si sentono meglio mi rende così felice! Amo vedere tutte le personalità uniche e amo poter costruire relazioni non solo con l'animale ma anche con i proprietari.  

Dr. Yuliya Vasilyeva presso la clinica veterinaria - I Love Veterinary

Quali sono i tuoi piani/obiettivi per il futuro?

Alla fine, mi piacerebbe aprire il mio studio, ma per ora sto solo continuando ad imparare il più possibile ed espandere le mie conoscenze! 

Hai un'area specifica in cui vorresti specializzarti in futuro o in cui ti interessa attualmente?

Sono in procinto di ottenere la certificazione in agopuntura per animali domestici. Credo che il sollievo dal dolore olistico sia sottoutilizzato e possa fare la differenza per alcuni animali domestici. Ho avuto cani normalmente molto aggressivi dal veterinario che hanno iniziato a scodinzolare quando mi vedono e mi hanno permesso di eseguire l'agopuntura su di loro senza museruola perché iniziano ad associarmi al sentirsi bene! 

Hai qualche consiglio per i nostri lettori?

Segui la tua passione, qualunque essa sia. Se ami quello che fai, non lavorerai mai un giorno in vita tua. Assicurati di lavorare in molti campi diversi e con specie diverse (compagno, equino, cibo, esotico, ecc.) prima/durante la scuola veterinaria, sarà molto più facile decidere se specializzarti o meno!

Inoltre, non smettere mai di imparare!! Segui corsi, opzionali e iscriviti alla formazione continua il più possibile. Ogni persona che incontri nel tuo percorso per diventare un veterinario da cui puoi imparare qualcosa. 

La condivisione è la cura!

foto dell'avatar

AUTORE

Progetto dedicato al supporto e al miglioramento della Medicina Veterinaria. Condivisione di informazioni e discussioni nella comunità veterinaria.

raccomandato

Iscriviti alla nostra Newsletter

Lascia la tua email qui sotto per unirti alla squadra I Love Veterinary e goditi notizie regolari, aggiornamenti, contenuti esclusivi, nuovi arrivi e molto altro!