Ipersalivazione nei cani (produzione eccessiva di saliva)

foto dell'avatar

pubblicato da Amo la veterinaria

Aggiornato su

Il blog I Love Veterinary è supportato dai lettori e potremmo guadagnare una commissione dai prodotti acquistati tramite i link in questa pagina, senza costi aggiuntivi per te. Ulteriori informazioni su di noi e sul nostro processo di revisione dei prodotti >

La bava di cane è una cosa, ma il tuo cane sbava molto?

Sfortunatamente, l'ipersalivazione nei cani o l'eccessiva salivazione è una condizione comune che non dà loro pace. Questa condizione fa sì che il cane si lecchi costantemente le labbra e la lingua. Il problema è che la saliva contiene batteri e virus che possono causare seri problemi di salute. Se non tratti questo problema, queste condizioni possono persino portare alla morte. 

Esistono diversi modi per trattare l'ipersalivazione nei cani. Scopriamo di più da questo pezzo. 

Cane che sbava

Perché il mio cane sbava?

Allora perché il tuo cane sta sbavando? Ci sono molte ragioni per avere un cucciolo che sbava. La ragione più ovvia è se il tuo cane ha una malattia orale. Ma anche i cani sani che non hanno problemi di salute tendono a sbavare.

Alcune razze di cani sono inclini ad avere il problema. Ad esempio, si dice che i pastori tedeschi e gli alani sbavano eccessivamente. Inoltre, ad alcuni cani potrebbe piacere tirare fuori la lingua quando sono felici o eccitati. 

Può anche essere associato a stress, paura, ansia o altri problemi. Anche i cuccioli a volte sbavano a causa del dolore alla dentizione. Potrebbero essere necessarie settimane prima che inizi a notare questo problema. Quindi, se ti sei mai chiesto, "perché il mio cane sta sbavando?". Ora hai un'idea del perché ciò accade.

Che cos'è il ptialismo nei cani?

Il ptialismo o la sbavatura eccessiva nei cani è una delle forme di ipersalivazione. Si verifica quando c'è troppa saliva prodotta dalla bocca, che la fa gocciolare sulla pelliccia intorno al viso, al collo o alle zampe.

Colpisce sia i maschi che le femmine. Di solito, il ptialismo è ereditario, ma può verificarsi con alcune malattie nei cani. Diversi tipi di farmaci possono anche innescare questo tipo di produzione eccessiva di saliva.

Questa condizione può essere pericolosa se lasciata progredire. Un pericolo significativo sono i batteri che entrano nel flusso sanguigno attraverso la pelle danneggiata. Questo può portare a infezioni secondarie. Inoltre, a volte, la saliva in eccesso arriva agli occhi e alle orecchie. 

E anche se le ghiandole salivari stesse sono intatte, i dotti, ovunque non possano drenare correttamente, i batteri possono entrare nel corpo, causando infezioni.

I due tipi di situazioni che causano l'ipersalivazione nei cani

Due tipi di situazioni che fanno sì che i cani inizino a sbavare eccessivamente sono:

Cause di secchezza delle fauci

La secchezza delle fauci può derivare da diverse cose, tra cui carie, malattie gengivali, cibo secco, allergie, diabete, insufficienza renale, insufficienza epatica, disturbi della tiroide, cancro, ecc. Quando la bocca diventa secca, le ghiandole salivari diventano meno attive. Di conseguenza, la quantità di saliva prodotta diminuisce.

I farmaci possono innescare un'eccessiva produzione di saliva

Alcuni farmaci, come antibiotici, antistaminici, steroidi, antiacidi, diuretici, lassativi, ecc., possono causare secchezza delle fauci. Questi farmaci riducono il flusso di saliva in bocca. Aumentano anche il rischio di sviluppare problemi dentali.

Sintomi di ipersalivazione nei cani

Se il tuo cane mostra sintomi di ipersalivazione, dovresti cercare immediatamente cure veterinarie. Devi sapere quale tipo di trattamento funzionerebbe meglio per loro. Ecco alcuni sintomi comuni di ipersalivazione nei cani a cui dovresti prestare attenzione:

1. Sbavando

2. Occhi che lacrimano

3. Alito cattivo

4. Mal di gola

5. Infezione batterica

6. Orecchie e naso che si seccano

7. Problemi della pelle

8. Arrossamento intorno alla lingua

9. Perdita di appetito

10. Perdita di peso

11. Difficoltà a respirare

12. Vomito

13. Diarrea

14. Minzione dolorosa

15. Svenimento

16. Convulsioni

17. Letargia

18. Morte

Cause di ptialismo canino

Le seguenti sono alcune delle principali cause di ptialismo canino:

Carie dentaria

La carie dentaria può causare un'eccessiva salivazione del cane. Il mancato trattamento della carie può portare a gravi problemi. Il tuo veterinario dovrebbe controllare regolarmente i denti del tuo animale domestico. Li esamineranno a fondo e li puliranno usando strumenti speciali. Quindi, il dentista applicherà trattamenti al fluoro per aiutare a prevenire ulteriori danni.

Malattia della gomma

Malattie gengivali può anche causare un'eccessiva produzione di saliva. È il motivo più comune per cui i cani sbavano eccessivamente. Inoltre, le gengive subiscono un'infiammazione a causa dell'accumulo di placca batterica. Questo porta a sanguinamento all'interno delle gengive. Se non trattata, l'infiammazione può diffondersi in tutta la bocca.

Allergie

Le reazioni allergiche possono anche causare ipersalivazione negli animali domestici. Queste reazioni allergiche includono asma, dermatite, orticaria, anafilassi e rinite.

Saliva con una consistenza schiumosa bianca

Questo tipo di saliva ha una consistenza molto densa. Di solito si trova quando c'è un problema con le ghiandole salivari o i dotti in cui la saliva drena dalla bocca.

Odore insolito proveniente dalla bocca

Quando ciò accade, il tuo animale domestico potrebbe avere un cattivo odore proveniente dal suo alito. Potrebbe indicare che hanno un'infezione da lievito.

Come viene diagnosticata l'ipersalivazione nei cani?

Ci sono due modi per diagnosticare l'ipersalivazione nei cani. Un modo è attraverso l'esame fisico, mentre l'altro è attraverso test di laboratorio:

Esame fisico

Un esame fisico completo verrà prima eseguito dal veterinario. Durante questo processo, guarderanno gli occhi, il naso, le orecchie e la bocca del tuo cane. Prenderanno quindi nota di eventuali anomalie.

Test di laboratorio

Il tuo veterinario eseguirà diversi esami del sangue e delle urine per determinare se il tuo cane ha condizioni mediche di base. Alcuni dei test che possono essere condotti sono un esame emocromocitometrico completo, un pannello di chimica del siero, un test di funzionalità tiroidea e un'analisi delle urine.

Controllo degli occhi del cane dal veterinario

Opzioni di trattamento per combattere il ptialismo

Una volta che il veterinario determina la causa dell'ipersalivazione del tuo cane, ti consiglierà le opzioni di trattamento appropriate. Come trattare l'ipersalivazione nei cani:

  1. Il primo e spesso più efficace trattamento per la salivazione di un cane è affrontare la causa sottostante. Ciò significa che, come con altri sintomi che il tuo cane potrebbe avere, devi capire cosa sta causando la sua ipersalivazione. Potrebbe essere possibile risolvere il problema in alcuni cani semplicemente cambiando la loro dieta. Ad esempio, i cani a cui viene somministrato cibo contenente molti ingredienti di riempimento a basso costo o un'allergia alimentare possono trarre beneficio da diete contenenti meno ingredienti o ingredienti limitati.
  2. Anche mantenere il cane ben idratato è fondamentale, soprattutto se soffre di questa condizione per periodi prolungati. Sebbene la maggior parte dei cani possa bere abbastanza acqua quando gli viene offerta frequentemente, alcuni cani ne bevono solo un po' e spesso, e questi cani possono trarre vantaggio dal fatto che la loro ciotola dell'acqua viene costantemente riempita.
  3. Se l'ipersalivazione del tuo cane è causata da una condizione medica come il diabete, il trattamento di tale condizione dovrebbe tenere sotto controllo il sintomo di una salivazione eccessiva (supponendo che non ci siano altre complicazioni).
  4. Alcuni farmaci possono causare ipersalivazione come effetto collaterale indesiderato. In questo caso, il tuo veterinario potrebbe essere in grado di prescrivere un farmaco diverso o aggiustare la dose del tuo cane per combattere questo effetto collaterale.
  5. Ci sono anche diversi rimedi casalinghi e trattamenti da banco che puoi provare. L'efficacia di questi trattamenti varia da caso a caso, ma vale sicuramente la pena provarli prima di spendere soldi per una visita dal veterinario.
  6. Se tutto il resto fallisce, il veterinario può consigliare un intervento chirurgico per rimuovere le ghiandole salivari o bloccare alcuni dei loro dotti per ridurre la produzione di saliva in eccesso.

Ipersalivazione nei cani: prognosi e tasso di recupero

La causa alla base del problema determina la prognosi per il recupero dell'ipersalivazione nei cani. Alcune cause possono essere trattate con successo. Altri non possono. Anche la salute generale del tuo cane gioca un ruolo fondamentale nel determinare la velocità con cui si riprende.

Il tasso di guarigione per ptialismo nei cani varia da caso a caso. In alcuni casi, il tuo cane si riprenderà completamente entro pochi giorni. In altri, ci vogliono settimane o mesi prima che smettano di leccarsi eccessivamente.

I cani con allergie gravi spesso soffrono di ptialismo cronico. L'approccio migliore è eliminare i fattori scatenanti in modo che il tuo cane non debba più affrontarli.

I cani che bevono molta acqua di solito sperimentano meno salivazione perché i loro corpi producono meno saliva. Il corpo del tuo cane controllerà naturalmente la sua assunzione di liquidi fintanto che beve molta acqua.

La biologia del cane che sbava

La sbavatura del cane si verifica quando quantità eccessive di liquido si accumulano in bocca. È prodotto da ghiandole situate agli angoli della bocca. Di solito, questo tipo di secrezione aiuta a inumidire le vie aeree durante la respirazione.

Tuttavia, ci sono momenti in cui si accumula troppa saliva in bocca. Quando ciò accade, diventa difficile per il tuo cane deglutire. Potrebbero sentirsi come se stessero soffocando quando provano a mangiare. La loro lingua è pesante. Potrebbero anche vomitare.

Ci sono vari motivi per cui la produzione di saliva del tuo cane può diventare eccessiva. Uno dei motivi è dovuto a un'infezione in bocca. Un altro motivo è dovuto a una condizione medica chiamata xerostomia. Xerostomia significa "bocca secca".

La xerostomia è causata da danni alle ghiandole salivari. È comune tra le persone anziane. Può anche accadere in individui che assumono determinati tipi di farmaci.

La xerostomia può anche derivare da malattie che colpiscono altre parti del corpo. Ad esempio, il diabete mellito può portare a secchezza della pelle e dei piedi. I pazienti diabetici a volte contraggono infezioni in bocca.

Il tuo cane potrebbe anche sviluppare un'eccessiva produzione di saliva a causa di problemi dentali. Ad esempio, un ascesso dentale può causare un'eccessiva produzione di saliva. Le infezioni delle gengive possono anche portare a sbavature estreme del cane.

La dieta del tuo cane può anche avere un ruolo nel determinare se sviluppa un'eccessiva produzione di saliva. Diete specifiche possono far sì che il tuo cane produca più saliva del solito. Questi includono diete ad alto contenuto di proteine.

Inoltre, se il tuo cane mangia grandi quantità di avanzi di tavola, potrebbe disidratarsi. Questo può portare ad un aumento della salivazione. Come discusso in precedenza, altri fattori che contribuiscono alla produzione eccessiva di saliva includono stress, ansia e paura.

L'ipersalivazione nei cani è prevenibile?

Puoi prevenire l'ipersalivazione nei cani facendo una varietà di cose:

  • Dai al tuo cane una dieta sana ed equilibrata. Ad esempio, gli alimenti ad alto contenuto proteico come i prodotti a base di carne non dovrebbero rappresentare più del 10% dell'assunzione totale di cibo del tuo cane.
  • Tieni puliti i denti del tuo cane. Spazzolarli regolarmente aiuterà a mantenere la bocca libera da detriti. Inoltre, se il tuo cane ha l'alitosi, lavagli i denti ogni giorno.
  • Evita di dare gli avanzi della tavola del tuo cane. Gli avanzi della tavola possono essere pericolosi per il tuo cane. Contengono batteri che possono causare seri problemi di salute.
  • Assicurati che il tuo cane faccia abbastanza esercizio. L'esercizio stimola il flusso di saliva.
  • Mantenere una buona igiene orale. Spazzola i denti del tuo cane due volte a settimana o più spesso se necessario. Puoi usare un dentifricio speciale progettato appositamente per i cani.
  • Prova a utilizzare un umidificatore o un vaporizzatore a vapore per aumentare l'umidità nella tua casa.
  • Dai al tuo cane molta acqua fresca da bere.
  • Non somministrare al tuo cane alcun farmaco a meno che il tuo veterinario non li abbia prescritti.
  • Se il tuo cane soffre di ipersalivazione, ci sono modi per trattare il problema.

Assistenza domiciliare per ptialismo

Il primo passo nel trattamento della sbavatura eccessiva del cane è determinare il tipo di ipersalivazione di cui soffre il tuo cane. Un approccio eccellente per raggiungere questo obiettivo è tenere d'occhio il tuo cane. 

Guarda quanta saliva produce. È solo quando si mangia? O sbava eccessivamente durante il sonno? Il tuo cane si lecca dappertutto?

Se il tuo cane mostra segni di ipersalivazione, devi decidere quale opzione di trattamento è adatta al tuo cane. Il tuo veterinario può dirti la migliore linea d'azione.

Potresti provare una di queste opzioni:

Trattare la causa dell'eccessiva salivazione

Alcune condizioni possono causare salivazione eccessiva. Se il tuo cane ha un'altra condizione medica, il veterinario può prescrivere farmaci per ridurre la quantità di saliva prodotta. I farmaci usati per trattare la salivazione eccessiva includono antistaminici, decongestionanti, anticolinergici e antidepressivi.

Utilizzo di prodotti per l'igiene orale

Ci sono diversi tipi di prodotti per l'igiene orale disponibili per i cani. Alcuni sono appositamente formulati per aiutare a controllare la sbavatura eccessiva nei cani. Altri sono progettati per rimuovere la placca e l'accumulo di tartaro dai denti del tuo cane.

Pulizia dentale

La pulizia dentale è un altro metodo efficace per controllare l'ipersalivazione. Implica lavare i denti del tuo cane e usare il filo interdentale tra di loro. Fai attenzione a non costringere il tuo cane ad aprire la bocca troppo durante la pulizia dentale. Ciò potrebbe danneggiare i loro denti.

Terapia acquatica

La terapia dell'acqua è una soluzione semplice ma efficace per ridurre la salivazione. Metti il ​​tuo cane in una vasca piena di acqua tiepida. Dovrebbero rimanere nella vasca finché non smettono di produrre saliva. Questo di solito richiede circa 15 minuti.

Dieta ipoallergenica

Una dieta ipoallergenica può anche aiutare a prevenire l'ipersalivazione. Ad esempio, il cibo per cani ipoallergenico contiene meno ingredienti che potrebbero scatenare reazioni allergiche.

Cane sbavante marrone

Conclusione

L'ipersalivazione nei cani è un problema comune tra i cani. Ci sono molte cause di questa condizione. Un problema medico sottostante è una causa prevalente di questa anomalia. Tuttavia, alcuni casi di ipersalivazione si verificano senza una ragione apparente. 

Prima di somministrare il medicinale, il veterinario dovrà escludere altre probabili cause.

Se sospetti che il tuo cane abbia l'ipersalivazione, parla con il tuo veterinario. Puoi anche prenderti cura del tuo animale domestico a casa per evitarlo.

La condivisione è la cura!

foto dell'avatar

AUTORE

Progetto dedicato al supporto e al miglioramento della Medicina Veterinaria. Condivisione di informazioni e discussioni nella comunità veterinaria.

raccomandato

cibo per cani senza pollo

Cibo per cani SENZA pollo [10 TOP SELLER]

13 min letto

Perché i cani mangiano l'erba

Perché i cani mangiano l'erba?

4 min letto

Iscriviti alla nostra Newsletter

Lascia la tua email qui sotto per unirti alla squadra I Love Veterinary e goditi notizie regolari, aggiornamenti, contenuti esclusivi, nuovi arrivi e molto altro!