Gestione di animali aggressivi in ​​clinica

Come gestire animali aggressivi in ​​clinica. Qualsiasi animale ha il potenziale per essere aggressivo, specialmente nella clinica veterinaria. Molte volte questa aggressività deriva dalla paura e dall'ansia.

Per alcuni animali domestici, l'atto di arrivare in clinica è già abbastanza stressante senza le caratteristiche aggiuntive di altri animali domestici e persone insieme ai feromoni di altri animali ugualmente stressati.

Ci sono alcune cose che possono essere fatte per prevenire tale comportamento o per ridurre al minimo l'impatto di tale comportamento. Conoscere il potenziale ed essere in grado di leggere i segni di paura e ansia può aiutare a rendere più facile la visita dell'animale e ridurre al minimo i rischi per il personale.

Cane aggressivo in un campo che amo veterinario

Manipolazione sicura degli animali

Ci sono molti componenti per gestire gli animali in sicurezza e tutto il personale dovrebbe essere esperto in questo settore, incluso reception e gestione. Uno dei primi componenti della manipolazione sicura degli animali è la capacità di leggere lo stato d'animo di un animale.

Saper individuare gli animali che hanno paura o sono ansiosi per la situazione. In secondo luogo, avvicinati all'animale in modo non minaccioso, mai frontalmente o da dietro.

Non avvicinare mai la tua faccia a quella di un animale poiché questo può essere interpretato come una minaccia e farti mordere. Parla piano e fai movimenti lenti e deliberati per alleviare l'ansia dell'animale.

Gatto aggressivo che amo veterinario

Comandi forti e aspri o movimenti improvvisi possono aumentare l'ansia di un animale domestico già spaventoso. Spesso aiuta a scendere al loro livello per apparire meno minacciosi. Fai attenzione a non metterti in una posizione che ostacoli una rapida fuga se l'animale decide di fare un affondo.

Alcuni animali sono meno aggressivi quando il loro proprietari sono presenti e viceversa. È una buona idea notare queste cose quando vengono scoperte. Inoltre, prendi nota se un animale domestico risponde meglio a meno restrizioni che a più.

Alcuni animali diventano più paurosi e si fanno prendere dal panico quando si sentono troppo trattenuti.

Oltre a annotare le specifiche del comportamento di un animale domestico nella sua cartella, chiedi ai proprietari all'inizio della visita se sanno cosa sembra funzionare meglio (o peggio) per il loro animale domestico in termini di contenzione e trattamento.

Alcuni animali diventano più ansiosi in una sala d'attesa affollata e possono trarre vantaggio dall'essere portati direttamente in una sala d'esame in attesa dell'appuntamento.

dare medicine a un gatto presso la clinica veterinaria

Con alcuni animali, la stimolazione del rumore e degli odori può essere eccessiva e renderli più aggressivi anche nei confronti dei loro proprietari.

Gli animali che soggiornano nella clinica dovrebbero avere un'etichetta appropriata sulla loro cuccia per avvertire il personale delle loro tendenze aggressive. La scelta di un canile è importante anche per gli animali aggressivi.

I cani di piccola taglia sono più facilmente maneggiabili dalle gabbie inferiori. I gatti dovrebbero essere in gabbie meno profonde facilmente accessibili all'altezza della vita o del torace.

È una buona idea tenere questi animali in una stanza con una porta che può essere chiusa per impedire la fuga se l'animale si libera.

Metodi di contenimento degli animali domestici presso la clinica veterinaria

Il metodo di contenzione più comunemente usato è tenere fisicamente l'animale. Esistono diversi modi per trattenere un animale in base alla procedura eseguita e alle dimensioni dell'animale.

cane dal veterinario I Love Veterinary

Tutti coloro che maneggiano animali nella clinica dovrebbero essere formati su tutte le tecniche di contenimento degli animali adeguate. Tutti gli animali domestici devono indossare un guinzaglio/imbracatura durante la trattenuta per evitare che si allentino e si facciano del male.

Oltre a tenere un animale per trattenuta, ci sono diversi strumenti che possono essere utilizzati per assistere il detentore. Le museruole sono uno strumento comune per aiutare a prevenire che un cane (o un gatto) morda le persone che lavorano con l'animale.

È necessario prestare attenzione per garantire che il muso sia della misura giusta per l'animale: troppo piccolo e causerà dolore e disagio, troppo grande e l'animale sarà comunque in grado di mordere e causare lesioni.

Asciugamani e borse per gatti sono anche buoni strumenti da avere a portata di mano. Gli asciugamani possono essere utilizzati per coprire gli occhi o gli arti di un piccolo gatto o cane per ridurre gli stimoli e impedire che si scaglino con gli artigli per ferire i conduttori.

cane presso la clinica veterinaria I Love Veterinary

Le borse per gatti funzionano più o meno secondo lo stesso principio, mantenendo il gatto completamente trattenuto e consentendo l'accesso per prelievi di sangue o aree di esame limitate.

Reti e pali da pesca possono essere utilizzati anche nel caso in cui un animale sia così aggressivo da non poter essere toccato senza il rischio di gravi danni al conduttore.

È necessario prestare attenzione con questi metodi di contenzione poiché un animale può farsi prendere dal panico e causare danni a se stesso con questi dispositivi. Infine, per gli animali estremamente aggressivi/paurosi che non possono essere maneggiati, la sedazione e l'anestesia generale sono opzioni.

Curare un gatto che amo veterinario

Sebbene questi metodi non siano privi di rischi, sono meno rischiosi del permettere a un animale di essere così stressato da danneggiare se stesso e gli altri.

Conclusione

Rendere la clinica veterinaria un luogo meno minaccioso è la chiave per una manipolazione sicura degli animali. Sebbene le opzioni possano essere limitate al design della clinica stessa, il comportamento del personale può fare molto per ridurre al minimo il disagio di un animale domestico.

La pazienza e la calma contribuiranno a rendere la visita dal veterinario un'esperienza meno traumatica, aprendo la strada a esperienze ancora migliori con le visite successive. Tutto il personale veterinario dovrebbe essere formato su come avvicinarsi e gestire un animale ansioso.

Non aver paura di chiedere aiuto quando affronti un animale pauroso o aggressivo. La corretta gestione dell'animale è importante sia per la sicurezza del personale, dei proprietari, sia per quella dell'animale.

DISCLAIMER: Questo articolo è stato originariamente pubblicato il 23 giugno 2017.