Mese di sensibilizzazione al pronto soccorso per animali domestici – aprile 2023

pubblicato da Amo la veterinaria

Aggiornato su

Il blog I Love Veterinary è supportato dai lettori e potremmo guadagnare una commissione dai prodotti acquistati tramite i link in questa pagina, senza costi aggiuntivi per te. Ulteriori informazioni su di noi e sul nostro processo di revisione dei prodotti >

Introduzione al mese di sensibilizzazione al pronto soccorso per animali domestici

Il mese di Aprile è riservato alla celebrazione del mese di sensibilizzazione al primo soccorso degli animali domestici. Questo mese è incentrato sull'importanza di pronto soccorso per animali domestici. Molti proprietari di animali domestici non sono consapevoli dell'importanza cruciale del primo soccorso che possono fornire fino a quando non arrivano dal veterinario. Non sempre il veterinario lavora alla porta accanto, a volte devi percorrere molte miglia e il tempo è prezioso.

mese di sensibilizzazione per il primo soccorso degli animali domestici

La croce rossa americana sta dedicando il suo tempo a educare le persone sul pronto soccorso per animali domestici della Croce Rossa. Ci sono molte situazioni in cui la tua risposta immediata senza farsi prendere dal panico può salvare la vita del tuo animale domestico.

La Croce Rossa americana insegna alle persone cosa aspettarsi e come determinare se si tratta di un'emergenza per animali domestici o meno. Questo dovrebbe essere praticato tutti i giorni e non solo durante il mese di sensibilizzazione sul pronto soccorso per animali domestici. Ecco alcuni esempi da mettere in pratica durante il mese di sensibilizzazione sul pronto soccorso per animali domestici:

  • Se vuoi essere sicuro che il tuo gatto o un cane sia disidratato, solleva la pelle tra le sue spalle. Dovrebbe tornare subito al suo posto. In caso contrario, è un segno di disidratazione.
  • Se ritieni che il tuo cane o gatto possa essere avvelenato, dovresti cercare segni come respirare freneticamente esternamente o internamente, pupille dilatate, sbavando e/o schiuma alla bocca, comportamento anomalo e sequestri. Se il tuo animale domestico sta vivendo un attacco, assicurati di posizionare la testa su una superficie morbida. Tieni le mani lontane dalla sua bocca perché quando sono in questo stato, non riconosceranno i suoi proprietari e potrebbero mordere. Dopo che il sequestro si sarà fermato, assicurati di tirare fuori la lingua dalla bocca. Se uno di questi segni è presente, devi affrettarti a portare il tuo animale domestico alla clinica veterinaria più vicina.
Gatto con collare elisabettiano
  • Nei mesi più caldi, colpi di calore e colpi di calore sono molto comuni. Segni di colpo di calore di cui devi essere consapevole sono collasso, temperatura corporea superiore a 104 gradi Fahrenheit/40 gradi Celsius, vomito o diarrea, eccessivo ansimante o fatica a respirare, aumento della salivazione, mucose molto rosse (facilmente visibili nella bocca sopra e sotto i denti) e aumento della frequenza cardiaca. Cerca di raffreddare lentamente il tuo animale domestico e corri immediatamente dal veterinario.
  • Se il tuo cane o gatto viene morso da un altro animale, non importa quanto piccola sia la ferita, deve essere portato dal veterinario. Se la clinica veterinaria è molto lontana, finché non ci arrivi, pulire la ferita con acqua ossigenata al 3% e se l'emorragia non si ferma mettetegli una compressione. Ogni ferita, non importa quanto piccola, deve essere controllata da un veterinario. Gli animali hanno batteri cattivi che vivono nelle loro bocche e tutte le ferite possono facilmente infettarsi. Inoltre, assicurati che l'animale che morde abbia sotto controllo tutti i suoi vaccini contro la rabbia. In caso contrario, dillo al tuo veterinario.
  • Il pronto soccorso per animali domestici deve essere sempre somministrato con cautela poiché gli animali domestici possono reagire in modo diverso alle situazioni di emergenza rispetto agli esseri umani. È importante che i proprietari di animali domestici mantengano la calma e agiscano rapidamente se il loro animale ha bisogno di cure mediche. Conoscere le tecniche di base di primo soccorso per animali domestici può aiutare un proprietario a fornire la migliore assistenza possibile in una situazione di crisi.
  • Uno degli aspetti più importanti del pronto soccorso per animali domestici è il monitoraggio dei segni vitali dell'animale. Ciò include il controllo della frequenza cardiaca e respiratoria, della temperatura, del colore delle gengive e del tempo di riempimento capillare (CRT). La frequenza cardiaca dovrebbe essere di circa 70-160 battiti al minuto a seconda delle dimensioni; la frequenza respiratoria dovrebbe essere di 20-30 al minuto; la temperatura dovrebbe registrarsi tra 100°F e 102.5°F; il colore della gengiva dovrebbe essere rosa pallido e il CRT dovrebbe impiegare 1-2 secondi. Se uno qualsiasi di questi segni vitali è irregolare, i proprietari di animali domestici dovrebbero cercare immediatamente aiuto veterinario.
  • Un altro fattore importante da considerare quando si fornisce il primo soccorso è assicurarsi che l'animale sia protetto da ulteriori lesioni. Ciò include garantire che l'animale si trovi in ​​un'area sicura, non in un'area in cui potrebbe subire ulteriori danni. Inoltre, i proprietari dovrebbero mantenere l'animale caldo e confortevole fornendo coperte o asciugamani.
  • Infine, il pronto soccorso per animali domestici deve includere anche tecniche di base per la gestione delle ferite. Questi possono variare dall'applicazione della pressione per fermare l'emorragia alla pulizia delle ferite con soluzione salina. Inoltre, i proprietari non dovrebbero mai usare il perossido di idrogeno in quanto ciò può causare danni ai tessuti. Se una ferita è profonda o difficile da gestire, i proprietari dovrebbero cercare immediatamente un aiuto professionale.

Seguendo queste linee guida di base per il primo soccorso degli animali domestici, i proprietari possono essere preparati in caso di emergenza e fornire al loro animale domestico le cure di cui hanno bisogno. Sapere come agire in modo rapido ed efficiente quando conta di più

Gli incidenti accadono, ma vogliamo assicurarci che i membri della nostra famiglia pelosi siano sempre sani e felici. Ecco perché devi sempre assicurarti che:

cane che si vaccina
  • Vostro i vaccini sono aggiornati.
  • Hanno regolari controlli veterinari annuali (o due volte l'anno per gli animali domestici anziani).
  • Che hanno proprio cure odontoiatriche.
  • Che facciano abbastanza esercizio quotidiano per sbarazzarsi di tutto ciò che accumula energia.
  • Che abbiano sempre acqua pulita e fresca da bere e cibo fresco e di qualità (sia commerciale che cucinato in casa).
  • A meno che tu non sia un allevatore di cani o gatti registrato, fai sterilizzare/castrare il tuo animale domestico.
  • Metti sempre un guinzaglio al tuo cane quando sei fuori. Possono facilmente essere investiti da un'auto o morsi da un altro cane.

E ama il tuo animale domestico il più possibile, ogni giorno 🙂

Assicurati di dare un'occhiata alla nostra infografica per celebrare il mese di sensibilizzazione sul primo soccorso degli animali domestici il a Pronto soccorso per animali domestici kit.

Per celebrare questo giorno, perché non leggere il nostro articolo su Mese nazionale di sensibilizzazione sul verme cardiaco, che si festeggia anche ad aprile!

La condivisione è la cura!

AUTORE

Progetto dedicato al supporto e al miglioramento della Medicina Veterinaria. Condivisione di informazioni e discussioni nella comunità veterinaria.

raccomandato

Perché i cani mangiano l'erba

Perché i cani mangiano l'erba?

4 min letto

Iscriviti alla nostra Newsletter

Lascia la tua email qui sotto per unirti alla squadra I Love Veterinary e goditi notizie regolari, aggiornamenti, contenuti esclusivi, nuovi arrivi e molto altro!