Perché il mio gatto vomita? Spiegare PERCHÉ i gatti vomitano

Kaylee Ferreira

pubblicato da Dott.ssa Kaylee Ferreira

Aggiornato su

Il blog I Love Veterinary è supportato dai lettori e potremmo guadagnare una commissione dai prodotti acquistati tramite i link in questa pagina, senza costi aggiuntivi per te. Ulteriori informazioni su di noi e sul nostro processo di revisione dei prodotti >

Perché i gatti vomitano?

Il suono di un gatto che sta per vomitare è stato nominato la più grande sveglia di tutti i tempi e spesso porta alla domanda: "Perché il mio gatto vomita?". Il vomito è l'atto di espellere fisicamente il contenuto dello stomaco e dell'intestino tenue prossimale. Le cause del vomito possono essere numerose e talvolta possono essere confuse anche con il rigurgito. 

perché il mio gatto vomita

Il rigurgito è l'atto passivo di espellere il contenuto esofageo attraverso la bocca e non è vocale o forte come il vomito. 

Segni e sintomi del vomito: porta il tuo gatto dal veterinario!

C'è una lunga lista di segni o sintomi che il tuo gatto mostrerà se vomita o ha nausea. Di seguito è elencato ciò a cui puoi prestare attenzione se trovi spesso vomito in casa tua e se sospetti che sia il tuo gatto:

  • Letargia o depressione 
  • Diminuzione dell'appetito 
  • Ipersalivazione 
  • Addome doloroso
  • Perdita di peso
  • Cambiamento di comportamento: nascondersi o cercare più attenzione.
  • Un suono caratteristico come un grido appena prima di vomitare include una breve successione di "miagolio" e poi un forte gemito acuto seguito da vomito.

Se il tuo gatto sta vomitando, i fattori chiave da notare quando vedi o trovi vomito includono:

  • La frequenza del vomito in un intervallo di tempo specifico, ad esempio in un'ora, una settimana o un mese. 
  • Il colore del vomito. 
  • La consistenza del vomito: è acquoso o più simile al porridge. 
  • Il contenuto del vomito. 
  • Fai uno sforzo concertato per monitorare la salute generale e il comportamento del tuo gatto per aiutare a determinare se ci sono anche altri sintomi.
  • Monitora le abitudini della lettiera per segni di aumento della minzione o diarrea.  

Domande che il veterinario ti chiederà se il tuo Il gatto sta vomitando

Per determinare la possibile causa del vomito del tuo animale domestico, un veterinario chiederà informazioni su diversi fattori nella vita quotidiana del tuo gatto. Assicurati di avere le risposte a portata di mano per aiutare il tuo veterinario ad arrivare alla radice del problema. Alcune di queste domande possono includere:

vomito di gatto schiumoso su un tavolo
  • È cambiato qualcosa di recente nella dieta del tuo gatto: un nuovo cibo o un nuovo animale domestico che ne ha uno diverso cibo o nuovi spuntini o tratta che avrebbe potuto essere introdotto?
  • Il tuo gatto sta assumendo farmaci in corso o hai usato rimedi da banco acquistati di recente sul tuo gatto?
  • Qual è la frequenza e il tipo di dolcetti che riceve il tuo gatto?
  • Anche altri animali domestici vomitano e puoi identificare chiaramente quale animale sta vomitando? 
  • Il tuo gatto trascorre la maggior parte del suo tempo all'interno o all'esterno?
  • Con quale frequenza vomita il tuo gatto e puoi descrivere come appare il vomito?
  • L'appetito del tuo animale domestico è diminuito o aumentato dopo il vomito?
  • Hai notato altre anomalie o disturbi gastrointestinali come diarrea o perdita di peso?
  • Quando hai notato per la prima volta il vomito del tuo gatto?

Spiegazione dei tipi di vomito di gatto

L'aspetto del vomito può essere raggruppato in alcune categorie che potrebbero aiutare a spiegare perché il tuo gatto sta vomitando e se dovrebbe essere una preoccupazione seria. 

Una tabella dei colori del vomito di gatto e una guida di riferimento sul motivo per cui il tuo gatto sta vomitando è uno strumento utile per consigliare l'azione appropriata da intraprendere per il tuo gatto.

Vomita contenuto o coloreSpiegazioneAction 
WormsUn elevato carico di parassiti gastrointestinali è molto dannoso per la salute del tuo gatto. Ad esempio, il tipo più comune di vermi che si trova nel vomito di gatto è nematodi.Se il vomito del tuo gatto contiene vermi visibili, è molto importante portarlo all'attenzione del veterinario poiché devono essere trattati in modo appropriato.
Cibo masticato o parzialmente digeritoUn gatto con un blocco oscura il passaggio del cibo attraverso lo stomaco nell'intestino tenue vomiterà a causa dell'ostruzione al deflusso. Anche le allergie alimentari e le sostanze irritanti provocano vomito acuto.Il tuo animale domestico dovrà consultare il veterinario per possibili radiografie, studio del bario, ecografia o una prova di allergia alimentare.
palle di peloI gatti possono occasionalmente vomitare palle di pelo se sono una razza a pelo lungo o se si curano troppo. Se il tuo gatto ne ha molti palle di pelo e chiazze di caduta dei capelli, è essenziale parlarne con il veterinario.Puoi ottenere da banco farmaco per i boli di pelo, oppure puoi modificare la loro dieta in una dieta a palle di pelo.
Giallo, arancione o marroneProbabilmente a causa di cibo e bile parzialmente digeriti.Se il vomito è più di una volta, è necessario consultare il veterinario per trovare la causa della nausea.
Rosso o rosaPuò indicare la presenza di sangue. Il sangue può essere dovuto a ulcere allo stomaco o tossicità da rodenticidi. Il tuo veterinario dovrebbe essere consultato e una foto del vomito sarebbe molto utile per aiutare a identificare il sangue digerito o fresco.
Trasparente o biancoUn alto carico di saliva o muco dall'esofago indica il vomito a stomaco vuoto.Se il vomito è più di una volta, è necessario consultare il veterinario per trovare la causa della nausea.
VerdeQuesto di solito indica che il contenuto di cibo è stato sollevato dall'intestino tenue. La miscela del vomito con la bile può farla diventare verde.Se il vomito è più di una volta, è necessario consultare il veterinario per trovare la causa della nausea.
Nero o marrone scuroIl materiale granulare marrone o nero può essere un indicatore di sanguinamento nel tratto gastrointestinale.È necessaria l'assistenza veterinaria il prima possibile.

10 cause del vomito nei gatti e cosa fare con loro

A causa della vasta gamma di motivi per cui un gatto può vomitare, è essenziale trovare la causa esatta per garantire che venga intrapresa l'azione corretta.

https://www.youtube.com/watch?v=f1AkP5thKpk
  1. Ingestione di tossine 

Le tossine possono causare vomito e generalmente hanno un esordio improvviso. Le tossine che possono causare il vomito sono i gigli di Pasqua, antigelo (glicole etilenico), pesticidi o cioccolato.

In caso di sospetta ingestione di tossine, è meglio consultare il veterinario il prima possibile.

  1. origine infettiva

Agenti patogeni virali o batterici nell'ambiente o nel cibo possono causare disturbi gastrointestinali. Se il tuo gatto vomita per più di tre ore, è meglio consultare un medico per i farmaci ed evitare la disidratazione.

  1. Dieta 

Se hai cambiato di recente il cibo del tuo gatto senza introdurlo gradualmente, potrebbe causare intolleranze alimentari, probabilmente dovute ad allergie alimentari. Se ciò si verifica, interrompere il nuovo cibo, tornare al cibo originale e discutere di un cambiamento di dieta con un veterinario o un nutrizionista.

  1. Origine gastrica 

Lo stomaco può irritarsi a causa di corpi estranei, ulcere, infiammazioni e questo può portare al vomito. Pertanto, è imperativo rivolgersi a un medico in quanto possono evolvere in gravi emergenze mediche se lasciati incustoditi.

  1. Origine intestinale

Se il vomito è dovuto a un problema intestinale, il problema potrebbe essere dovuto a un corpo estraneo, a un'infiammazione acuta, a una malattia infiammatoria intestinale, al cancro o alla stitichezza. È meglio discutere questi casi con un veterinario poiché richiederà una batteria di test per determinare la causa esatta del vomito, soprattutto se si tratta di una condizione cronica.

  1. Disfunzione dell'organo 

Insufficienza renale, pancreatite e malattie del fegato possono causare vomito e esami del sangue, nonché un esame clinico completo e l'anamnesi, saranno necessari per diagnosticare una malattia sistemica, quindi consulta il nostro veterinario se noti un aumento dell'assunzione di acqua, diarrea concomitante, perdita di peso o gengive pallide o gialle.

  1. Disfunzione vestibolare 

Le infezioni dell'orecchio medio, le malattie neurologiche che coinvolgono il sistema vestibolare o il cancro possono causare vomito ed è molto doloroso per un animale domestico, quindi l'assistenza medica il prima possibile è fondamentale.

  1. Malattia endocrina

Condizioni gravi come Ipertiroidismo (tiroide iperattiva), calcio elevato (probabilmente dovuto al cancro) o chetoacidosi diabetica possono anche avere vomito come sintomo, ma sono presenti anche perdita di peso, aumento dell'assunzione di acqua e della minzione. 

  1. Cancro

Il cancro può verificarsi nei gatti giovani o anziani e se il tuo gatto ha scarso appetito, vomito cronico, perdita di peso e cattive condizioni del mantello, è meglio consultare un medico il prima possibile.

  1. Medicazioni 

Controlla se il tuo gatto sta assumendo farmaci con effetti collaterali che includono il vomito: alcuni farmaci come antinfiammatori o antibiotici possono irritare il rivestimento gastrico e dovrebbero piuttosto essere sospesi, e il veterinario che ti ha prescritto dovrebbe essere consultato. Inoltre, assicurati di somministrare correttamente il farmaco con o senza cibo.

Come posso aiutare il mio gatto se sta vomitando cibo non digerito?

Se il tuo gatto vomita cibo non digerito, potrebbe essere perché sta mangiando troppo velocemente o troppo alla volta. Un ottimo modo per rallentare il tuo gatto è con i puzzle di cibo o ciotole ad alimentazione lenta. Puoi anche provare a nutrire quantità minori più frequentemente.

Potrebbe essere necessario affrontare il rigurgito cronico di cibo non digerito da un veterinario. 

Trattare il vomito di gatto a casa

Un gatto che vomita può disidratarsi molto rapidamente, quindi è meglio non provare a usare prima i rimedi casalinghi perché la maggior parte dei farmaci da banco non è adatta o facilmente somministrabile a un gatto nauseato. Inoltre, gli antiemetici umani non sono appropriati per i gatti; piuttosto, consulta il tuo veterinario per i farmaci.

Se la causa è semplicemente dovuta ai boli di pelo, puoi prendere in considerazione trattamenti da banco, paste o persino una dieta per boli di pelo. Tuttavia, una nuova dieta deve essere introdotta gradualmente per evitare di sconvolgere il tratto gastrointestinale.

Impedire al tuo gatto di vomitare

Prendere alcune precauzioni extra per evitare che il tuo gatto vomiti può garantire che il suo sistema digestivo rimanga sano. 

  • Assicurati di dare al tuo gatto una dieta sana ed equilibrata da un fornitore rispettabile.
  • Cerca di non dare da mangiare a troppe prelibatezze o avanzi di tavola. 
  • Prendi nota di qualsiasi materiale estraneo masticato o oggetti mancanti a cui il tuo gatto potrebbe aver avuto accesso.
  • Non permettere al tuo gatto di masticare oggetti non alimentari come fili, piante da appartamento (soprattutto gigli) o filati.
  • Se noti che il tuo gatto si toeletta eccessivamente o perde pelo, aggiungi preventivamente un trattamento per boli di pelo OTC prima che inizi a vomitare. Ciò è particolarmente importante nei gatti a pelo lungo durante il cambio di stagione. 
  • Se il tuo gatto ha un apparato digerente sensibile, assicurati di attenersi a una dieta prescritta secondo le raccomandazioni del veterinario.

Vomito di gatto contro schiuma

Il vomito di gatto è spesso interpretato come cibo non digerito, ma a volte possono anche vomitare schiuma bianca. Questo è più indicativo di un tratto digestivo vuoto, ma può anche essere interpretato erroneamente come vomito. La schiuma può essere prodotta anche nelle vie respiratorie, quindi è fondamentale monitorare il tuo gatto e cercare di vedere se il vomito è preceduto da tosse o meno.

gatto grigio e bianco che cerca di vomitare

Se il tuo gatto sta vomitando, la migliore linea d'azione è confinarlo in una piccola area per l'osservazione per determinare la frequenza e il contenuto del vomito. Se continuano a vomitare, la cosa migliore da fare è portarli dal veterinario per cure mediche.

La condivisione è la cura!

Kaylee Ferreira

AUTORE

La dottoressa Kaylee Ferreira, una veterinaria sudafricana di Johannesburg, eccelle in diversi ruoli veterinari. Fondatrice di Kubuntu Veterinary Services, è un'amante degli animali e un'avventuriera.

raccomandato

protezione estiva per cani

Come raffreddare un cane quando fa caldo

3 min letto

Iscriviti alla nostra Newsletter

Lascia la tua email qui sotto per unirti alla squadra I Love Veterinary e goditi notizie regolari, aggiornamenti, contenuti esclusivi, nuovi arrivi e molto altro!