Benessere degli animali, taglio dell'orecchio e taglio della coda

Foto dell'autore
Pubblicato su

Il blog I Love Veterinary è supportato dai lettori e potremmo guadagnare una commissione dai prodotti acquistati tramite i link in questa pagina, senza costi aggiuntivi per te. Ulteriori informazioni su di noi e sul nostro processo di revisione dei prodotti >

L'annosa domanda “È la chirurgia estetica, come taglio delle orecchie, necessario in alcune razze di cuccioli?" La risposta non è così semplice. Molte persone sostengono che stia preservando la salute e lo standard della razza, mentre altri affermano che può causare traumi dannosi e dolore non necessario al tuo cucciolo.

taglio dell'orecchio del cane

In questo articolo, esploreremo perché alcuni proprietari scelgono di eseguire queste procedure e perché altri rinunciano. Molte parti del mondo hanno effettivamente vietato queste procedure mentre altre stanno lavorando per realizzarle o non hanno fatto nulla!

Dovresti o non dovresti impegnarti nel taglio delle orecchie e nella coda del tuo cane 

taglio della coda tail

La risposta a questa domanda è piuttosto personale. Se fai le tue ricerche e trovi un chirurgo adeguato che usi antidolorifici e anestesia, potresti sentirti più a tuo agio. Se ritieni che non sia nel loro migliore interesse e l'estetica non significa molto per te, allora puoi rinunciare.

In ogni caso, come proprietario, devi fare la dovuta diligenza e decidere cosa è meglio per te, il tuo cucciolo e il tuo stile di vita. Dopodiché, puoi prendere una decisione informata su cosa fare e poi andare avanti. 

Per aiutarti a rispondere a questa domanda, dovresti fare la tua analisi dei rischi rispetto ai benefici e farti alcune domande. Qual è il tuo ragionamento per il taglio dell'orecchio / il taglio della coda? Ha a che fare con motivi estetici o di salute? In caso di dubbio, il tuo veterinario può essere una vasta fonte di informazioni per aiutarti a prendere una decisione informata e corretta. 

Altre cose da considerare sono i rischi dell'intervento chirurgico, il tempo necessario per guarire adeguatamente dall'intervento chirurgico (oltre ad andare avanti e indietro dal veterinario) e il denaro necessario per eseguire l'intervento chirurgico o il trattamento di eventuali problemi secondari dall'intervento chirurgico (infezione, sanguinamento, dolore fantasma, trauma). 

Se il tuo ragionamento è cosmetico, dovresti fare ulteriori ricerche poiché questo ragionamento non è ampiamente necessario per mostrare o allevare.  

Cosa comportano il taglio dell'orecchio del cane e l'aggancio della coda?

Per aiutare con il processo decisionale, discuteremo cosa comportano procedure elettive come il taglio dell'orecchio e il taglio della coda. Per iniziare, entrambe queste procedure vengono eseguite molto presto nella vita di un cucciolo, che alcuni sostengono di non ricordare. 

Altri veterinari ed esperti affermano che può causare dolore non necessario solo per ottenere un certo "aspetto". 

Il taglio dell'orecchio viene solitamente eseguito tra le sei e le 12 settimane di età. Il taglio dell'orecchio è un intervento di chirurgia estetica elettiva in cui un veterinario autorizzato (preferibilmente uno con esperienza) ritaglia o rifila il penna (la parte carnosa che si può osservare che è costituita da cartilagine e poi ricoperta di pelle e pelo o pelo) dell'orecchio. 

Sotto anestesia, un veterinario autorizzato presso un ospedale/clinica veterinaria taglierà l'orecchio in una forma precisa, seguito da un nastro adesivo su una superficie dura per garantire che venga raggiunta la forma corretta. Le orecchie in genere guariscono tra le quattro e le otto settimane e possono richiedere cambi settimanali della fasciatura. 

Il taglio della coda è la rimozione o l'amputazione di parte della coda di un cane con forbici chirurgiche, bisturi o elastici. Questo di solito viene fatto da tre a cinque giorni dopo la nascita di un cucciolo, a volte può essere fatto più tardi nella vita, ma sarà quindi necessaria l'anestesia generale. 

Questa procedura può essere eseguita da allevatori che utilizzano elastici stretti per occludere i vasi caudali alla fascia, con conseguente assenza di flusso sanguigno e alla fine necrosi della coda. I veterinari autorizzati possono anche fornire questo servizio utilizzando una forbice chirurgica per tagliare la quantità desiderata della coda. L'importo preso dipende dalle varianti di razza. 

Il punto di vista dei Kennel Club americani

L'American Kennel Club (AKC) è un registro o un database di pedigree di cani di razza che promuove anche eventi per cani di razza, come mostre canine. Il punto di vista dell'AKC sul taglio dell'orecchio e sull'aggancio della coda è il seguente,

"L'American Kennel Club® riconosce che il taglio dell'orecchio, il taglio della coda e la rimozione degli speroni, come descritto in alcuni standard di razza, sono pratiche accettabili parte integrante della definizione e della conservazione del carattere della razza e/o del miglioramento della buona salute. Devono essere fornite adeguate cure veterinarie”. 

Ci sono vantaggi nel taglio dell'orecchio canino e nell'aggancio della coda?

Per esplorare i vantaggi del taglio dell'orecchio canino e del taglio della coda, dobbiamo guardare alla sua storia e perché è stato avviato in primo luogo. Ad un certo punto, ci sono stati vantaggi nel fare entrambe le cose che hanno portato a risultati positivi sia per i cani che per i loro proprietari. Entrambe le procedure hanno aiutato i cani a evitare rischi e problemi per la salute, nonché conflitti. 

Oltre a riempirci il cuore e bagnarci il viso di baci, i cani facevano lavori molto specifici in passato. L'allevamento è stato fatto e migliorato in modo che i nostri cani potessero fare il loro lavoro e alla fine farlo meglio. Per cani da lavoro per ridurre al minimo le lesioni alle orecchie, è stato eseguito il taglio dell'orecchio.

Cani a cui erano abituati lotta, pastorizia, protezione o per aiutare a cacciare correvano il rischio di farsi afferrare le orecchie da altri animali con conseguenti lesioni. Quindi è stato eseguito il ritaglio dell'orecchio per evitare ciò. Tuttavia, oggi molti cani sono solo nostri compagni e non sono più utilizzati per lavori così specifici rendendo la procedura obsoleta. 

Il taglio della coda storicamente ha un ragionamento simile alla base del motivo per cui ha avuto origine. Gli antichi romani credevano che l'aggancio di parti della coda (e della lingua) impedisse a un cane di contrarre il Virus della rabbia. Altre volte nella storia, l'aggancio della coda avrebbe dovuto aumentare la velocità e ridurre il rischio di lesioni del cane durante la caccia o il lavoro. 

Considerazioni politiche e pratiche

Prima di scegliere questa procedura, dovresti considerare alcune considerazioni pratiche. Per uno, perché stai facendo questo? È sicuro tagliare le orecchie del tuo cane o tagliare la coda?

Fare questa procedura può influenzare il tuo cane in futuro, quindi anche questa è un'altra cosa a cui pensare. Non vorrai che abbiano le orecchie mutilate se non è fatto correttamente, oltre a soffrire o avere problemi cronici. 

È comune in alcune razze di cani e alcuni dei loro allevatori lo consigliano persino per mantenere l'estetica della specie. Alcune razze di cani che si vedono comunemente con le orecchie tagliate e la coda tagliata sono:

  • Pitbull
  • Pinscher Dobermann
  • Alani
  • Boston Terrier
  • Boxers
  • pastori australiani
  • Bretagna Spaniel
  • Jack Russell Terrier
  • Schipperke
  • Pembroke Welsh Corgi
Pembroke welsh corgi

Implicazioni sul benessere degli animali del taglio dell'orecchio al cane

Ci sono molti casi di studio fatti per mostrare i rischi di tagliare le orecchie al tuo cane. Le preoccupazioni relative al benessere includono i rischi della procedura rispetto ai benefici. 

Come con qualsiasi procedura anestetica, ci sono dei rischi semplicemente andando in anestesia. Ci sono anche rischi post-operatori come guarigione, dolore e disagio per il tuo cane. Possono verificarsi anche complicazioni, come infezioni della ferita, orecchie deformi o danni ai nervi della coda. 

È stato affermato che gli animali possono trarre vantaggio dal taglio dell'orecchio diminuendo la probabilità di infezioni dell'orecchio; tuttavia, non ci sono prove reali a sostegno di ciò. Un altro potenziale vantaggio è che i cani che sono abituati a fare la guardia sembrano più intimidatori.  

Il taglio dell'orecchio e il taglio della coda sono dannosi?

I rischi di taglio dell'orecchio e taglio della coda risiedono in problemi secondari. Naturalmente, se si utilizza qualcuno che non è attrezzato per gestire una tale procedura, potrebbe verificarsi un'altra serie di problemi. Il dolore può sicuramente verificarsi con l'infezione, il ritardo della guarigione, il taglio improprio o l'aggancio. 

Possono verificarsi anche danni ai nervi e causare trauma al cane e dolore cronico. Potrebbero essere riluttanti ad avere qualcuno vicino alla coda, risultando in un cane scattante. Inoltre, i cani comunicano attraverso la coda e, senza la capacità di scodinzolare, potrebbero perdere e non dare segnali adeguati per aiutarli a socializzare con altri cani. 

Perché alcuni veterinari si rifiutano di eseguire il ritaglio dell'orecchio canino?

Le procedure di taglio dell'orecchio e di taglio della coda (e altre procedure cosmetiche) sono spesso rifiutate dai veterinari. I veterinari dedicano la loro vita ad aiutare gli animali feriti o malati. Gli interventi di chirurgia estetica vanno semplicemente contro questa convinzione e causa. 

Inoltre, i cani non possono parlare da soli nell'eleggere questi interventi chirurgici e i veterinari potrebbero ritenere che non sia etico eseguirli. Queste procedure sono vietate anche in alcune parti del mondo e i veterinari potrebbero ritenere che sia una buona ragione. 

Ancora una volta, è una decisione personale ma pesante. Valutare i benefici rispetto ai rischi e parlare con un veterinario professionista qualificato può aiutarti a prendere la decisione migliore per te e il tuo cane. 

La condivisione è la cura!

Foto dell'autore

AUTORE

Jaclyn è un tecnico veterinario autorizzato (LVT) che ha una laurea in giornalismo. Unire i suoi due interessi, la scrittura e la medicina veterinaria, è una vera passione. Jaclyn ha già creato il suo blog chiamato The Four Legged Nurse. Ha la fortuna di avere due figli, un marito meraviglioso e quattro devoti cuccioli di pelo. Nel tempo libero ama trascorrere il tempo con la famiglia, leggere e andare a cavallo.