Cose importanti da considerare prima di eseguire la chirurgia veterinaria

pubblicato da Amo la veterinaria

Aggiornato su

Il blog I Love Veterinary è supportato dai lettori e potremmo guadagnare una commissione dai prodotti acquistati tramite i link in questa pagina, senza costi aggiuntivi per te. Ulteriori informazioni su di noi e sul nostro processo di revisione dei prodotti >

L'importanza di prendere le precauzioni preoperatorie può essere un segmento chiave per evitare alcuni degli errori più comuni in sala operatoria. Questa è una situazione in cui sei tu a tirare le fila mentre svolgi un compito sensibile, duro, responsabile ed estenuante. Praticamente sembra la prima volta che guidi un'auto, tranne per il fatto che ora ogni volta è come quella prima volta, con la stessa sensazione di tensione e iper-responsabilità.

L'elenco che abbiamo preparato può darti indicazioni certe su cosa considerare di fare prima dell'intervento. Se li leggi attentamente, possono evitarti di avere dei brutti mal di testa sia con i pazienti che con i loro proprietari.

gesso su lavagna nera

Costo

La stima del costo esatto di una procedura chirurgica insieme all'assistenza post-operatoria può essere difficile e richiede molta esperienza. Non puoi mai sapere cosa potrebbe andare storto e quanto tempo impiegherà il ricovero, soprattutto per le procedure non di routine. Fai una stima di fascia alta e una di fascia bassa mentre prendi in considerazione ogni possibile situazione. Ovviamente, discuterne a fondo con i clienti.cane a raggi x

Radiografie correttamente eseguite

I raggi X rappresentano un prezioso strumento diagnostico che semplifica notevolmente il lavoro dei veterinari. Ma il loro uso limitato può portarti in situazioni difficili di cui ti pentirai molto in seguito. A volte i veterinari non vogliono fare delle immagini aggiuntive a causa dell'onere finanziario per i proprietari, ma è meglio costoso e sicuro piuttosto che dispiaciuto.

Ad esempio, una radiografia addominale in un cane anziano rivela una presenza di massa splenica e dopo la splenectomia la biopsia conferma che è maligna. Durante la settimana post-operatoria, il cane sta peggiorando seriamente e la perdita di appetito e la tosse eccessiva diventano sempre più evidenti.

Il veterinario suggerisce di eseguire radiografie extra del torace che mostrano la presenza di più masse rotonde. Con questo, l'esito della situazione è davvero negativo e avrebbe potuto essere affrontato in modo diverso se fossero state adottate le misure appropriate nell'imaging a raggi X.

Un'altra situazione in cui non dovresti risparmiare la macchina a raggi X è quando vengono rilevati corpi estranei gastrointestinali o calcoli vescicali e uretrali.

Certo, la diagnosi è ovvia, ma la posizione degli oggetti potrebbe sorprenderti durante l'operazione e farti chiedere dove siano.

I corpi estranei possono migrare e la vescica diventare calcoli uretrali molto facilmente, quindi controlla ancora una volta non troppo tempo prima dell'intervento e tutto funzionerà senza intoppi.infermiera veterinaria che esamina le cartelle cliniche

Rivedere i record

Siamo sicuri che la maggior parte dei chirurghi veterinari si fida completamente dei propri colleghi e sa che faranno il lavoro bene. Ma tieni presente che errori e omissioni accidentali possono capitare a chiunque, soprattutto negli studi privati ​​dove le giornate possono essere lunghe, faticose e affrettate.

Ecco perché è sempre una buona idea controllare gli esami del sangue, le radiografie e ogni altra registrazione inclusa prima dell'incisione iniziale. Praticamente questo può essere ottenuto con una lista di controllo che può portarti dall'inizio all'attivazione dell'ossigeno.

Non perdere il lato

Il lato del problema (ortopedico, tumorale, ecc.) in cui verrà eseguito l'intervento chirurgico deve essere verificato con la checklist e il modulo di consenso precedentemente menzionati. Spiegare i lati esatti come professionista può essere fuorviante e confondere i proprietari di animali domestici.

Se non c'è rischio di confusione basta che il proprietario scriva il lato del problema della cartella clinica e del modulo di consenso. Inoltre, fai segnare il lato dell'animale con un pennarello indelebile o raderti un po' di pelo sul posto per ogni evenienza.     tagliare i capelli del cane in preparazione per l'intervento chirurgico

Asepsi e antisepsi

L'asepsi di routine sul sito chirurgico e in genere in sala operatoria tende a diminuire di qualità e standard nel momento in cui diventa casuale e basata sull'esperienza. Molti chirurghi affermeranno di non aver mai avuto problemi nella loro carriera a causa di una cattiva asepsi, ma se si presenta un problema sarà più che sufficiente.

Quindi mantieni i tuoi standard elevati quando possibile in sala operatoria e previeni qualsiasi possibile infezione e contaminazione.trattare con animali ansiosi

Trattare con animali ansiosi

A volte un esame approfondito è difficile da eseguire su animali ansiosi, timorosi ed eccitabili e ciò può lasciare il medico a mani vuote sulle informazioni sulla salute del paziente. In questo caso, avvicinati teneramente all'animale, maneggialo senza stress e, se necessario, usa la sedazione.

Il paziente rilassato offre molte più opportunità di eseguire l'esame in un modo che può facilmente portarti alla diagnosi esatta.anestesia

Spiegazione dell'anestesia

Questa è probabilmente la cosa più importante da discutere con i proprietari di animali prima dell'operazione. Una volta menzionato il fattore di rischio, molti di loro avranno dei ripensamenti e saranno terrorizzati.

Ecco perché condurre una conversazione passo dopo passo in cui fornisci dettagli sull'esame del sangue pre-operatorio, sull'uso di farmaci sicuri, sull'intubazione e sull'anestesia con gas può aiutarli a sentirsi più a loro agio sapendo che il tuo team lavora con estrema precauzione. Tuttavia, alla fine, lascia sempre spazio a possibili complicazioni e sfortunati eventi, semplicemente perché questa è la realtà dell'anestesia.cane premedicato per intervento chirurgico

gestione del dolore

Scegli una premedicazione adeguata, sicura e potente per aiutare l'animale a rilassarsi e ridurre l'ansia e lo stress. In questo modo la profondità dell'anestesia necessaria per la procedura diminuirà. La scelta del farmaco giusto con la giusta potenza può essere basata sul livello di dolore previsto.lista di controllo delle clip art

Attrezzatura

Le liste di controllo possono essere molto utili in questo caso in cui puoi verificare se hai tutto ciò di cui hai bisogno in sala operatoria a portata di mano. Tutte le forniture, gli strumenti e i farmaci devono essere a posto. Controllare se tutte le macchine e le apparecchiature funzionano correttamente, come il regolatore del gas (quantità di gas), il cauterio, i dispositivi di monitoraggio, l'aspirazione, ecc. È importante calcolare il volume dei fluidi IV necessari per l'intervento chirurgico oltre a prevedere l'eventuale necessità aggiuntiva di loro.

La condivisione è la cura!

AUTORE

Progetto dedicato al supporto e al miglioramento della Medicina Veterinaria. Condivisione di informazioni e discussioni nella comunità veterinaria.

raccomandato

Iscriviti alla nostra Newsletter

Lascia la tua email qui sotto per unirti alla squadra I Love Veterinary e goditi notizie regolari, aggiornamenti, contenuti esclusivi, nuovi arrivi e molto altro!