Giornata internazionale dell'orso polare

pubblicato da Amo la veterinaria

Aggiornato su

Il blog I Love Veterinary è supportato dai lettori e potremmo guadagnare una commissione dai prodotti acquistati tramite i link in questa pagina, senza costi aggiuntivi per te. Ulteriori informazioni su di noi e sul nostro processo di revisione dei prodotti >

Tutto ciò che devi sapere sulla Giornata internazionale dell'orso polare

Il 27 febbraio, noto anche come Giornata internazionale dell'orso polare, è riservato a celebrare la freschezza degli orsi polari e ad aumentare la consapevolezza sul loro stato di conservazione.

giornata internazionale dell'orso polare

Questa festa è organizzata da "Polar Bear International", un'organizzazione fondata nel 1994. La festa è stata ufficialmente riconosciuta per la prima volta nel 2011 e da allora questa organizzazione sta cercando di educare le persone e il mondo su come possiamo aiutare gli orsi polari per non estinguersi. Il riscaldamento globale ha un grave impatto sugli orsi polari e sul loro habitat naturale, diminuendone così il numero.

Gli orsi polari sono a grande rischio a causa del riscaldamento globale e della devastante diminuzione del ghiaccio di cui hanno bisogno per sopravvivere. Gli orsi polari trascorrono le loro estati sul ghiaccio, a caccia di pesci e foche per nutrirsi. Negli ultimi decenni, il ghiaccio marino si è ridotto in modo allarmante e la popolazione di orsi polari è stata drammaticamente colpita.

Secondo il WWF (World Wildlife Fund), il numero di orsi polari nel mondo diminuirà del 30% entro il 2050.

Come possiamo aiutare gli orsi polari?

Il modo più semplice è fare la nostra parte nella conservazione dell'ambiente diminuendo la quantità di gas di carbonio che emettiamo abbassando il riscaldamento e usando meno le nostre auto per cominciare.

Possiamo aiutare gli orsi polari donando a un ente di beneficenza per aiutare a sensibilizzare ed educare i bambini e le persone sull'importanza del riscaldamento globale e della conservazione degli habitat degli orsi polari.

Il WWF offre un modo "carino" per essere parte del cambiamento "adottare" un orso polare e quindi aiutare a raccogliere fondi per importanti ricerche che ne trarranno vantaggio.

logo wwf

Fatti sorprendenti sull'orso polare

  • La maggior parte degli orsi polari proviene dal Canada. Il loro habitat va dal Labrador allo Yukon e dall'isola di Ellesmere a James Bay.
  • Il nome latino dell'orso polare è Ursus maritimus e significa "orso di mare".
  • Gli orsi polari cacciano principalmente nel ghiaccio marino artico. La loro dieta principale sono le foche, ma occasionalmente cacciano uccelli marini e piccole balene.
  • Il tipico orso polare maschio pesa 780-1500 libbre! Allo zoo, un maschio adulto pesa fino a 1,711 kg. Le femmine di orso polare pesano circa la metà dei maschi.
  • Gli orsi polari sono nuotatori sorprendenti! Usano il loro grasso come dispositivo galleggiante e le loro zampe giganti come pagaie.
  • Orsi polari hanno il sottopelo molto spesso e la straordinaria capacità di immagazzinare il grasso per mantenerlo caldo.
  • Hanno tre palpebre. Il terzo li protegge dalle intemperie.
  • La pelliccia è bianca, la pelle è nera e la lingua è blu!
  • Gli orsi polari hanno 42 orribili denti affilati come rasoi!
  • La diminuzione del ghiaccio marino fa sì che gli orsi abbiano meno tempo per cacciare le foche. Ciò si traduce in orsi più magri e in una ridotta sopravvivenza dei cuccioli. Una diminuzione generale della popolazione di orsi polari.
  • Gli orsi polari sono originari del Circolo Polare Artico. Vivono sul ghiaccio marino, che costituisce la maggior parte del loro habitat. Un orso polare di solito vive fino a 25 anni in natura.
  • Una scrofa di orso polare: se è fortunata, può sopravvivere 30 o più anni prima di morire di vecchiaia o essere uccisa da un predatore.
  • È anche possibile che maschi e femmine adulti sopravvivano per più di trent'anni in cattività.
  • Gli orsi polari vivono sulla terraferma e sul ghiaccio marino e possono nuotare alla velocità di una persona.
  • Mammiferi a sangue caldo che vivono in luoghi freddi, gli orsi polari sono predatori molto forti e intelligenti; sono anche le specie di orsi più grandi.
coppia di orso polare che dorme

La condivisione è la cura!

AUTORE

Progetto dedicato al supporto e al miglioramento della Medicina Veterinaria. Condivisione di informazioni e discussioni nella comunità veterinaria.

raccomandato

cibo per cani senza pollo

Cibo per cani SENZA pollo [10 TOP SELLER]

13 min letto

Perché i cani mangiano l'erba

Perché i cani mangiano l'erba?

4 min letto

Iscriviti alla nostra Newsletter

Lascia la tua email qui sotto per unirti alla squadra I Love Veterinary e goditi notizie regolari, aggiornamenti, contenuti esclusivi, nuovi arrivi e molto altro!