Cosa possono fare gli infermieri veterinari nel Regno Unito?

pubblicato da Amo la veterinaria

Aggiornato su

Il blog I Love Veterinary è supportato dai lettori e potremmo guadagnare una commissione dai prodotti acquistati tramite i link in questa pagina, senza costi aggiuntivi per te. Ulteriori informazioni su di noi e sul nostro processo di revisione dei prodotti >

Nel Regno Unito ci sono due professioni veterinarie: chirurghi veterinari e infermieri veterinari.

Anche gli infermieri veterinari seguono una laurea che dura dai 3 ai 4 anni e prevede una serie di test ed esami, con una forte attenzione alle abilità pratiche. Le infermiere veterinarie possono essere simili agli USA”Tecniche veterinarie”, anche se potrebbero esserci alcune differenze fondamentali! Vedi se riesci a individuarli!

Per cosa sono formati gli infermieri veterinari nel Regno Unito?

Nel Regno Unito, gli infermieri veterinari hanno molti ruoli diversi nella pratica. Gli infermieri veterinari ricevono una formazione approfondita e possono, quindi, eseguire una serie di procedure tecniche. Si tratta di procedure come il prelievo di sangue, il posizionamento di cateteri o la somministrazione di farmaci intramuscolari.

infermieri veterinari nel Regno Unito

Tuttavia, gli infermieri veterinari possono anche posizionare i pazienti ed esibirsi radiografie (la sedazione è spesso utilizzata nel Regno Unito poiché le leggi sulle radiazioni non consentono di tenere animali a meno che non ci siano preoccupazioni specifiche) e hanno un ruolo molto importante durante il monitoraggio dell'anestesia.

infermieri veterinari nel Regno Unito

Compiti quotidiani

Nella pratica clinica, un'infermiera sarà spesso responsabile della pulizia e della sterilizzazione delle attrezzature e delle stanze. Nel Regno Unito, è pratica comune per gli infermieri monitorare l'anestesia mentre il veterinario esegue l'intervento chirurgico. Gli infermieri ricevono una formazione approfondita sui piani di anestesia, sulle apparecchiature di monitoraggio, sulla macchina per anestesia e su cosa fare quando le cose non vanno bene. L'infermiera non può decide cosa fare (questa è una scelta del veterinario), ma una brava infermiera individuerà i segni di "problemi" prima che i problemi accadano davvero. Gli infermieri possono anche somministrare farmaci, inclusa l'anestesia, purché sia ​​una quantità fissa che il sapere ha prescritto.

Come se questa responsabilità non bastasse, nel Regno Unito gli infermieri possono anche specializzarsi ulteriormente e molti posti gestiscono "cliniche infermieristiche". Le cliniche infermieristiche possono essere specifiche, come cliniche per pazienti geriatrici, cliniche per il diabete, obesità cliniche o cliniche comportamentali. Anche loro possono essere addebitati, quindi gli infermieri possono contribuire al reddito della pratica!

infermieri veterinari nel Regno Unito

Un passo avanti

Anche le infermiere veterinarie nel Regno Unito imparano molto sul bendaggio (è probabile che molte siano migliori del veterinario!). Tuttavia, forse più sorprendente, gli infermieri veterinari possono eseguire un intervento chirurgico minore purché questo sia stato delegato dal veterinario. Nel Regno Unito, un veterinario può scegliere di delegare a un'infermiera un intervento chirurgico minore che non comporti l'ingresso in una cavità corporea. In pratica si tratta di lacerazioni superficiali e/o asportazioni di grumi. In particolare, la sterilizzazione non può essere eseguita da un'infermiera veterinaria.

infermieri veterinari nel Regno Unito

In alcuni casi, poiché gli infermieri sono così interessati al modo in cui funziona lo studio, diventano gestori dello studio per quella clinica o ospedale e sono responsabili di garantire che tutto funzioni senza intoppi.

Alla fine…

Nel Regno Unito, infermieri veterinari devono anche intraprendere una formazione speciale e superare tale formazione per diventare "infermieri veterinari registrati" o RVN. In realtà hanno molte conoscenze e responsabilità e possono essere una risorsa inestimabile quando si tratta di svolgere lavori veterinari, poiché spesso sono il "braccio destro del veterinario"!

Cosa puoi trovare nel tuo paese?

Per saperne di più circa l' Vita da infermiera veterinaria nel post di un'infermiera veterinaria australiana sul nostro blog!

La condivisione è la cura!

AUTORE

Progetto dedicato al supporto e al miglioramento della Medicina Veterinaria. Condivisione di informazioni e discussioni nella comunità veterinaria.

raccomandato

Iscriviti alla nostra Newsletter

Lascia la tua email qui sotto per unirti alla squadra I Love Veterinary e goditi notizie regolari, aggiornamenti, contenuti esclusivi, nuovi arrivi e molto altro!