Leishmaniosi: tutto ciò che devi sapere

pubblicato da Amo la veterinaria

Aggiornato su

Il blog I Love Veterinary è supportato dai lettori e potremmo guadagnare una commissione dai prodotti acquistati tramite i link in questa pagina, senza costi aggiuntivi per te. Ulteriori informazioni su di noi e sul nostro processo di revisione dei prodotti >

Cos'è la leishmaniosi e qual è la causa?

  • una malattia causata da un parassita protozoo si chiama Leishmania
  • La trasmissione avviene tramite vettore, un flebotomo infetto
  • La malattia può avere diverse forme, ma le forme più comuni colpiscono la pelle o gli organi interni

La leishmaniosi è una malattia parassitaria nota per il suo grande impatto sullo stato di salute della popolazione umana. Il parassita vive in una ghiandola salivare di flebotomi, trasmettendosi da un ospite all'altro.

Questi parassiti possono infettare ovunque da decine a centinaia di esseri umani alla volta. Questa malattia si è diffusa rapidamente dagli anni '1980 e sta rendendo le persone che combattono malattie da immunodeficienza più vulnerabili a questa infezione parassitaria che colpisce le cellule che rilevano i corpi estranei e le cellule che forniscono difesa contro batteri e virus nel tessuto corporeo.

La leishmaniosi è una malattia causata da un protozoo parassita chiamato Leishmania. Il primo caso documentato di questa malattia risale al 1847 da un medico inglese, Joseph Lister. Nel 1938 una nuova specie dell'organismo fu trovata sulla foglia del vischio sanguigno, che fu chiamata parotite Saccariales.

Nel 1948 si scoprì che la parotite Saccariales può causare la leishmaniosi e che si trasmette da un animale all'altro.

Dove si verifica la Leishmania?

La leishmaniosi è una malattia parassitaria che colpisce circa 10 milioni di persone in 74 paesi. In alcuni casi, può portare alla morte. Gli esperti ritengono che il parassita si diffonda attraverso il morso di un flebotomo da vettori infetti, come cani e gatti.

  • Molti paesi del mondo (Centro e Sud America, Asia, Africa, Mediterraneo, Cina, Medio Oriente, India e Caraibi)
  • I casi negli Stati Uniti sono rari e in genere si verificano in individui che ritornano dove la malattia è più comune e hanno flebotomi 
  • Nel Texas meridionale sono stati segnalati flebotomi infetti
  • La leishmaniosi è stata segnalata in 21 stati e in Canada

Quali animali possono contrarre la leishmaniosi?

  • Cani, coyote, volpi e roditori possono essere infettati e ospitare il parassita
  • Gatti e cavalli possono occasionalmente essere infettati

Come può il mio animale essere infettato?

In che modo la malattia della leishmaniosi colpisce il mio animale?

  • La forma della pelle della leishmaniosi si sviluppa come aree non pruriginose, secche, squamose e glabre sul muso, intorno agli occhi, alle orecchie e/o sui piedi
  • Le lesioni possono iniziare sui cuscinetti dei piedi (malattia del cuscinetto duro)
  • Altri sintomi possono essere febbre, perdita di energia e appetito, perdita di peso e intolleranza all'esercizio
Infografica sulla leishmaniosi

Posso essere infettato da leishmaniosi?

  • Sì, ma non con un contatto con un animale infetto
  • La trasmissione della malattia avviene da un morso di un flebotomo infetto (malattia del vettore)
  • Il tuo animale può fungere da serbatoio (fonte del parassita per i flebotomi)
  • La maggior parte delle persone viene infettata viaggiando in aree in cui la malattia è comune 
  • I sintomi possono richiedere mesi per svilupparsi e possono interessare la pelle o gli organi interni 
  • I sintomi della pelle iniziano con protuberanze pruriginose e sollevate che di solito si ulcerano e si formano croste
  • Le lesioni cutanee possono lasciare cicatrici permanenti
  • Quando sono coinvolti gli organi interni, può interessare il fegato, la milza e causare alterazioni del sangue
  • Se non trattata può causare la morte 

Chi contattare se si sospetta la leishmaniosi?

  • Per il tuo animale: contatta il tuo veterinario 
  • Per te o un amico: contatta un medico 

Come proteggere il mio animale domestico dalla leishmniasi?

  • I cani che vivono in aree con flebotomi dovrebbero essere tenuti in casa dal tramonto all'alba (quando gli insetti sono più attivi)
  • Protezione puntuale contro i flebotomi

Come posso proteggermi dalla leishmaniosi?

  • Se viaggi in aree dove vivono i flebotomi, limita le tue attività all'aperto dal tramonto all'alba
  • Se devi stare fuori, indossa maniche lunghe e pantaloni
  • Usa repellenti per insetti che contengono DEET

La condivisione è la cura!

AUTORE

Progetto dedicato al supporto e al miglioramento della Medicina Veterinaria. Condivisione di informazioni e discussioni nella comunità veterinaria.

raccomandato

pediatrico per cani

Pedialyte per cani: aggiornato al 2024

8 min letto

Iscriviti alla nostra Newsletter

Lascia la tua email qui sotto per unirti alla squadra I Love Veterinary e goditi notizie regolari, aggiornamenti, contenuti esclusivi, nuovi arrivi e molto altro!