Spiegazione dell'onda ECG

pubblicato da Amo la veterinaria

Aggiornato su

Il blog I Love Veterinary è supportato dai lettori e potremmo guadagnare una commissione dai prodotti acquistati tramite i link in questa pagina, senza costi aggiuntivi per te. Ulteriori informazioni su di noi e sul nostro processo di revisione dei prodotti >

Le macchine veterinarie per ECG possono inizialmente creare confusione per gli infermieri veterinari neolaureati quando iniziano a lavorare in uno studio veterinario. Ci vuole tempo e pratica per abituarsi alle sue pratiche, modalità e sapere quando e come reagire. Non c'è dubbio che l'ECG sia un importante strumento di monitoraggio durante e dopo l'intervento chirurgico in una clinica veterinaria.

Spiegazione dell'onda ecg, adoro il veterinario

Cos'è una macchina ECG?

L'ECG (elettrocardiogramma) in medicina veterinaria è un registratore dell'attività elettrica del cuore a riposo.

Fornisce una valutazione accurata della frequenza cardiaca e registra il tipo di disturbo del cuore (ritmo).

La macchina veterinaria per ECG non registra la gittata cardiaca e meccanica. 

Usi dell'ECG veterinario:

  • Per monitorare la profondità dell'anestesia, del dolore e dello stress
  • Osservare i pazienti post-chirurgici
  • Per monitorare un animale con una condizione cronica
  • È utile quando si sospetta un'aritmia 

monitor macchina ecg, I Love VeterinaryPosizionamento degli elettrodi:

È importante applicare il gel per elettrodi sulla pelle dell'animale prima di utilizzare l'ECG veterinario e leggere il manuale in precedenza. Questi colori si applicano alle macchine del Regno Unito. 

  • Rosso- zampa anteriore destra, dietro il gomito
  • Giallo: anteriore sinistro, dietro il gomito
  • Zampa posteriore sinistra verde, davanti al ginocchio
  • Piombo nero - zampa posteriore destra davanti al ginocchio 

Raccomandazioni durante il monitoraggio ECG veterinario

Se possibile, eseguire la registrazione dell'ECG in un ambiente tranquillo e privo di stress per evitare una diminuzione della qualità della registrazione. 

Il paziente deve essere in decubito laterale destro, ma questo può variare per gatti e animali con dispnea (incapaci di respirare o respirare con difficoltà).

Parti di un'onda ECG

L'onda ECG è composta da 3 parti: onda P, complesso QRS e onda T.

  • Onda P: è associata alla depolarizzazione atriale destra e sinistra.
  • Complesso QRS: depolarizzazione ventricolare. Molto rapido. Onda più grande.
  • Intervallo ST: dopo QRS nel momento in cui il ventricolo è depolarizzato. Può essere utilizzato per diagnosticare ischemia o ipossia.
  • Onda T: ripolarizzazione ventricolare. Rilassamento della parete ventricolare.

Interpretazione veterinaria dell'ECG

Per renderlo più visivo per i nostri lettori, abbiamo deciso di incorporare un video in questo articolo del tecnico veterinario David Liss. 

Se hai trovato utile questo articolo sull'ECG veterinario, assicurati di dare un'occhiata alla nostra infografica frequenza cardiaca degli animali. 

infografica

La condivisione è la cura!

AUTORE

Progetto dedicato al supporto e al miglioramento della Medicina Veterinaria. Condivisione di informazioni e discussioni nella comunità veterinaria.

raccomandato

pediatrico per cani

Pedialyte per cani: aggiornato al 2024

8 min letto

Iscriviti alla nostra Newsletter

Lascia la tua email qui sotto per unirti alla squadra I Love Veterinary e goditi notizie regolari, aggiornamenti, contenuti esclusivi, nuovi arrivi e molto altro!