Oppioidi per piccoli animali

pubblicato da Amo la veterinaria

Aggiornato su

Il blog I Love Veterinary è supportato dai lettori e potremmo guadagnare una commissione dai prodotti acquistati tramite i link in questa pagina, senza costi aggiuntivi per te. Ulteriori informazioni su di noi e sul nostro processo di revisione dei prodotti >

Cosa sono gli oppioidi per i piccoli animali?

Gli oppioidi per i piccoli animali sono potenti antidolorifici che alterano il modo in cui il corpo percepisce il dolore. Questi farmaci sono stati utilizzati per decenni per dare sollievo a chi soffre di dolore cronico, ma hanno anche trovato la loro strada nella medicina veterinaria. La domanda è: in che modo l'uso di oppioidi negli animali differisce dal suo uso negli esseri umani?

Gli oppioidi sono sostanze altamente avvincenti che possono causare pericolosi effetti collaterali se utilizzati in modo improprio. Questo è il motivo per cui è fondamentale che i veterinari lavorino a stretto contatto con i clienti che desiderano somministrare questi farmaci come forma di terapia di comfort. È importante che i veterinari abbiano una conoscenza approfondita di come funzionano gli oppioidi nel corpo, nonché dei possibili effetti collaterali.

infografica sugli oppioidi per piccoli animali

Usi comuni degli oppioidi nei piccoli animali

Gli oppioidi sono comunemente usati come forma di gestione del dolore per cani e gatti con livelli di dolore naturali, nonché per coloro che soffrono di dolore cronico o grave. Negli ultimi anni, questi farmaci sono stati sempre più utilizzati dai veterinari per fornire sollievo dal dolore per interventi chirurgici sperimentali.

Gli esperti stimano che più di 50 milioni di americani e 700 milioni di persone in tutto il mondo utilizzino una qualche forma di farmaci oppioidi per il dolore cronico o grave. L'obiettivo principale di questa terapia è ridurre la quantità di dolore che l'animale sta vivendo.

Gli oppioidi possono essere utilizzati anche prima di procedure veterinarie come la sterilizzazione e la sterilizzazione, nonché procedure mediche minori come la cura dei denti, degli occhi e dell'orecchio. I veterinari possono anche somministrare questi farmaci ad animali con cancro o altre malattie gravi per gestire il loro dolore durante il trattamento.

Sebbene sia stato dimostrato che gli oppioidi alleviano il dolore di una varietà di condizioni, questi farmaci hanno un alto rischio di abuso. In effetti, gli effetti collaterali dell'uso di oppioidi possono essere estremamente pericolosi e in alcuni casi persino mortali.

Non è raro che gli animali sviluppino una dipendenza da questi potenti farmaci. Spesso dipendono dagli oppioidi anche quando non ne hanno bisogno. Ciò può portare a conseguenze fatali come sovradosaggio e avvelenamento accidentale.

dipendenza da oppioidi

La connessione degli oppioidi dei piccoli animali in medicina veterinaria

I veterinari, proprio come le loro controparti umane, sono soggetti allo stesso tipo di pressione che può influenzare pratiche di prescrizione pericolose. Questo è il motivo per cui è fondamentale che i veterinari lavorino a stretto contatto con i proprietari di animali quando valutano l'uso degli oppioidi. Questi farmaci devono essere prescritti con cautela in modo che gli animali non sviluppino una dipendenza da essi.

Secondo l'American Veterinary Medical Association (AVMA), ci sono diverse indicazioni quando si tratta di terapie che coinvolgono oppioidi negli animali.

Oppioidi per piccoli animali

Morfina (mu agonista)

Uso: dolore moderato/forte
Dose più alta: buona sedazione

  • Provoca vomito
  • Rischio di reazione all'istamina se somministrata IV
  • Tempo di effetto: 20-30 minuti
  • Durata dell'effetto: 2-4 ore
  • Dose: 0.1-1.0 mg/kg IM

Metadone (mu agonista)

Uso: dolore moderato/forte
Sedazione non così buona se usata da sola

  • Nessun vomito
  • Tempo di effetto: 20-30 minuti
  • Durata dell'effetto: 2-4 ore
  • Dose: 0.1-1.0 mg/kg IM

Petidina (mu agonista)

Uso: dolore moderato/forte
Sedazione discutibile se usata da sola

  • Rischio di reazione all'istamina se somministrata IV
  • Tempo di effetto: 15-20 minuti
  • Durata dell'effetto: 1 ora
  • Dose: 1-5 mg/kg IM

Fentanyl (mu agonista)

Buona sedazione con dosi elevate

  • Tempo di effetto: 5 minuti IV
  • Durata dell'effetto: fino a 15 minuti IV
  • Dose IV: 2-10 mcg/kg (da sveglio) 1-2 mcg/kg (anestetizzato), 2-10 mcg/kg/ora (infusione)

Butorfanolo (agonista/antagonista)

Uso: dolore lieve/moderato
Buona sedazione con dosi elevate

  • Tempo di effetto: 10-15 minuti (IM)
  • Durata dell'effetto: 1-2 ore (IM)
  • Dose: 0.1-0.4 mg/kg IM

Buprenorfina (agonista parziale)

Uso: dolore lieve/moderato
Può essere usato come sedazione efficace nei gatti

  • Tempo di effetto: 45-60 minuti
  • Durata dell'effetto: 4-8 ore (aumentando la dose aumenterà la durata)
  • Dose: 0.02-0.05 mg/kg IM

La condivisione è la cura!

AUTORE

Progetto dedicato al supporto e al miglioramento della Medicina Veterinaria. Condivisione di informazioni e discussioni nella comunità veterinaria.

raccomandato

pediatrico per cani

Pedialyte per cani: aggiornato al 2024

8 min letto

Iscriviti alla nostra Newsletter

Lascia la tua email qui sotto per unirti alla squadra I Love Veterinary e goditi notizie regolari, aggiornamenti, contenuti esclusivi, nuovi arrivi e molto altro!