L'olio di cocco fa bene ai cani? La VERITÀ Rivelata

Foto dell'autore
Aggiornato su

Il blog I Love Veterinary è supportato dai lettori e potremmo guadagnare una commissione dai prodotti acquistati tramite i link in questa pagina, senza costi aggiuntivi per te. Ulteriori informazioni su di noi e sul nostro processo di revisione dei prodotti >

Che cosa è olio di cocco?

L'olio di cocco è il liquido spremuto dalla polpa del cocco. L'olio di cocco ha acidi grassi e saturi elevati e la maggior parte delle persone si chiede: l'olio di cocco fa bene ai cani? La risposta è si; l'olio di cocco contiene ingredienti sani che aiutano a mantenere la pelle, i capelli e le unghie sani ed è una buona opzione per il tuo cane.

Olio di cocco

L'olio di cocco fa bene ai cani?

L'olio di cocco è un olio commestibile proveniente da noci di cocco mature ad alto contenuto di grassi saturi e trigliceridi a catena media, descrizione per i suoi apparenti benefici per la salute. I trigliceridi a catena media sono grassi che favoriscono il sistema digestivo e immunitario, le funzioni cognitive e la pelle.

Questi grassi sani sono facili da digerire e il corpo li usa facilmente per diventare una fonte di energia istantanea e carburante. Inoltre, i componenti dei trigliceridi a catena media lo sono

  • Acido laurico; è antibatterico, antivirus e antimicotico e fa parte del grasso buono nell'olio di cocco per il potenziamento immunitario.
  • acidi caprico e caprilico; hanno effetti antimicotici
  • Acidi grassi polinsaturi e monoinsaturi
  • I trigliceridi a catena media si metabolizzano rapidamente per fornire energia.

L'olio di cocco e talvolta l'acqua di cocco, il latte e la frutta possono causare indigestione nei cani, soprattutto se somministrati in grandi quantità o introdotti precocemente. L'acqua di cocco contiene alti livelli di potassio che possono causare iperkaliemia nei cani.

L'olio di cocco è sicuro per i cani?

L'olio di cocco è sicuro per i cani? Sì, l'olio di cocco è sicuro per i cani sia che lo applichi sul pelo sia che lo assuma per via orale, ma dovresti consultare un veterinario prima di somministrare l'olio di cocco al tuo cane. Inizi con piccole misurazioni, quindi aggiungi il dosaggio gradualmente.

Quanto olio di cocco possono consumare i cani?

Qual è l'olio di cocco ideale per il dosaggio dei cani? Un cucchiaino di olio di cocco al giorno o ogni pochi giorni fa bene al tuo cane.

Puoi iniziare con un quarto di cucchiaino di olio di cocco per evitare feci molli. Inoltre, l'olio di cocco fa bene stitichezza dei cani a causa del tratto digestivo liscio.

L'olio di cocco è buono da mangiare per i cani? Sì, ai cani non importa il gusto degli oli di cocco e mangiano felicemente, ma se il tuo cane è schizzinoso, puoi aggiungere polpa di cocco, acqua o latte al suo pasto e assicurarti che non contengano conservanti o zucchero.

Come applicare l'olio di cocco su un cane

La maggior parte delle persone sembra chiedersi, come posso applicare l'olio di cocco al cane? Usare l'olio di cocco sul tuo cane non è un compito difficile. Applicare localmente una piccola quantità di olio di cocco sulla mano e strofinare delicatamente, tamponare il mantello, far scorrere le dita lungo il pelo e massaggiare la pelle. L'olio di cocco condiziona la pelle e il pelo del tuo cane.

Applicare più di una volta alla settimana e lasciare agire per qualche minuto prima di risciacquare il cane. Se il tuo cane è ancora grasso, puoi sciacquarlo con uno shampoo o usare uno shampoo biologico contenente olio di cocco la prossima volta che fa il bagno.

Durante l'inverno, le zampe di un cane si rompono e si seccano e potresti chiederti, l'olio di cocco fa bene alla zampa di un cane? La risposta è si; strofinare l'olio di cocco sui cuscinetti dei piedi del cane ammorbidisce e idrata i piedi, garantendo lo scodinzolamento della coda.

Benefici dell'olio di cocco per un cane

L'olio di cocco denso di nutrienti aggiunge una dieta sicura al tuo cane, sia che tu lo applichi sulla pelle e sul pelo sia che lo aggiunga al cibo come integratore. I benefici dell'olio di cocco per i cani sono:

Aiuta a perdere peso

Obesità è un problema comune e talvolta ha effetti sulla salute a lungo termine. I cani in sovrappeso possono avere stress che può portare a

  • Resistenza all'insulina o diabete
  • Alta pressione sanguigna
  • Artrosi o problemi articolari
  • Difficoltà respiratorie
  • Malattia del fegato, o disfunzione

La tiroide nell'olio di cocco aiuta con la perdita di peso. Gli studi dimostrano anche che nutrire i tuoi cani con una dieta a base di acidi grassi a catena media aiuta ad aumentare di peso e può potenzialmente ridurre le dimensioni del deposito di grasso.

I corpi del cane possono anche metabolizzare gli acidi grassi a catena media e aumentare immediatamente l'energia, migliorare le prestazioni atletiche e aiutare con la perdita di peso.

Disinfetta ferite e tagli

L'olio di cocco ha componenti antibatterici, antivirus e antimicotici, che lo rendono un antibiotico topico naturale ideale e l'alternativa perfetta a quei prodotti a base chimica. Usalo per aiutare a guarire tagli e ferite.

Aiuta con prurito alle orecchie

Potresti notare il tuo cane che mastica le sue zampe o grattarsi le orecchie a causa di allergie e chiedersi, l'olio di cocco fa bene alle orecchie dei cani? La risposta è si. L'olio di cocco è buono per curare e lenire le piaghe; applicare l'olio di cocco sull'orecchio del cane, quindi massaggiare l'area. 

È ottimo per la pelle e il pelo

L'olio di cocco fa bene alla pelle dei cani? La ricerca mostra che l'olio di cocco aumenta i livelli di supermolecole superficiali e idrata la pelle; è un efficace idratante se il tuo cane ha la forfora o la pelle secca.

L'olio di cocco aiuta anche il cane a combattere il fastidioso prurito causato dalla pelle secca, rende il pelo lucido e lucente e rende i cani puzzolenti un buon odore.

Migliora la funzione cerebrale

I trigliceridi a catena media nell'olio di cocco completano il tuo cane con una dieta di alta qualità in grado di supportare la crescita e lo sviluppo del cervello e prevenire i processi di decadimento che causano CDS nei cani.

I cani che si nutrono di olio di cocco sono meno soggetti alle funzioni cognitive e forniscono al cervello del cane energia dai chetoni, incoraggiando una buona funzione cerebrale e nervosa e prevenendo danni cerebrali.

Man mano che il tuo cane invecchia, il suo cervello ha bisogno di incentivi extra per rimanere giovane.

Agisce come repellente

L'olio di cocco di qualità umana è naturale al 100% ed è un efficace repellente per pulci e zecche. È sicuro e più naturale delle potenti sostanze chimiche che mettono a rischio la salute del cane.

L'odore dell'olio di cocco è gradevole e non tossico. Strofinalo sul pelo del tuo cane prima di camminare nei boschi, applicando olio di cocco sui parassiti esistenti dell'esoscheletro del mantello del cane, soffocandone e limitandone i movimenti.

I componenti antinfiammatori e antimicrobici dell'olio di cocco prevengono i morsi delle infezioni e curano la pelle infiammata. Se ne noti qualcuno parassita sul tuo cane, massaggiare con abbondante olio di cocco sul manto fino alla pelle, quindi lasciare agire per almeno 8 ore prima di lavarlo con uno shampoo naturale morbido.

Gli studi dimostrano anche che l'olio di cocco può aiutare a eliminare gli acari che causano naturalmente la scabbia.

Calcia l'alitosi

L'olio di cocco fa bene ai denti dei cani? L'olio di cocco contiene un componente antimicrobico che è un perfetto detergente naturale per i denti che aiuta ad eliminare i batteri nocivi nella bocca del tuo cane; questo previene la formazione della placca e previene le malattie dentali.

La maggior parte dei cani ama il sapore dell'olio di cocco che lo rende per lavarsi i denti. Ci sono due modi in cui i denti del cane traggono beneficio dall'olio di cocco:

  • Prendi uno spazzolino per cani a setole morbide, aggiungi un cucchiaino di olio di cocco allo spazzolino e spazzola i denti delicatamente. Prepara il tuo cane in anticipo per attirare la sua attenzione e collaborazione e puoi toccarlo per due minuti due volte al giorno.
  • Acquistare cibo per cani che contenga olio di cocco o aggiungere olio di cocco al cibo del cane; assicura equilibrio nel profilo nutrizionale. L'acido laurico contenuto nell'olio di cocco entra in contatto con i denti e le gengive del cane, favorendo la salute dei denti.

Effetti collaterali associati a canini e olio di cocco

Sebbene sia raro che l'olio di cocco abbia effetti collaterali, ci sono cose che devi considerare prima di usare l'olio di cocco sul tuo cane:

  • I cani possono avere reazioni allergiche quando vengono introdotti a qualcosa di nuovo nella loro dieta o nella procedura di toelettatura e, se reagiscono all'olio di cocco, fermati immediatamente. I cani possono anche rispondere ai supplementi.
  • La ricerca ha dimostrato che l'olio di cocco può causare colesterolo nei cani. In alcuni casi, può causare lo sviluppo di ottone pesante nelle arterie.
  • L'uso eccessivo di olio di cocco causa sovrappeso; contiene un alto contenuto calorico.
  • Gli studi dimostrano che i grassi saturi della dieta riducono la capacità di rilevamento dell'odore del cane, sebbene siano necessarie ulteriori ricerche per comprendere meglio questa scoperta.

Come nutrire il tuo cane con olio di cocco

In genere, puoi dare l'olio di cocco al tuo cane una o due volte al giorno durante i pasti. Quanto dai dipende dalle dimensioni del tuo cane. La maggior parte dei veterinari consiglia di iniziare lentamente con l'olio di cocco. Inizia con un quarto di cucchiaino al giorno per i cani di piccola taglia e uno per i cani di grossa taglia. Se il tuo cane è obeso, non dovresti dargli da mangiare più di una volta al giorno.

Quale olio di cocco posso usare su e per il mio cane?

L'olio di cocco raffinato fa bene ai cani? La risposta è no; i cani non dovrebbero nutrirsi di oli raffinati; sono malsani. Dovremmo scegliere oli non raffinati, noti anche come oli di cocco vergini.

L'olio di cocco vergine è un olio spremuto a freddo contenente acidi grassi omega-3 che apportano benefici alla salute; è il meglio per il tuo cane. Diversi oli di cocco hanno sapori e odori diversi.

Cocco e olio di cocco

Quattro ricette di dolcetti per cani fatti in casa con olio di cocco

Dolcetto alla pecorina al cocco senza cottura

Orari: 2 ore

Porzioni: Cani piccoli una volta al giorno. le razze grandi possono mangiare più di una volta

Tempo di preparazione: 1 ora

Tempo di cucinare: 1 ora

Fatti nutrizionali

Calorie: 119kcal 

Carboidrati: 0.35oz (10g)

Proteine: 0.14oz (4g)

Grasso: 0.28oz (8g)

Grassi saturi: 0.14oz (4g)

Grassi polinsaturi: 0.035oz (1g)

Grasso monoinsaturo: 0.11oz (3g)

Grasso trans: 0.035oz (1g)

Colesterolo: 0.00007 once (2 mg)

Sodio: 0.0024 once (68 mg)

Potassio: 0.0054 once (155 mg)

Fibra: 0.07oz (2g)

Zucchero: 0.11oz (3g)

Vitamina A: 11IU

Vitamina C: 0.00003 once (1 mg)

Calcio: 0.0003 once (8 mg)

Ferro: 0.00004 once (1 mg)

Attrezzature necessarie

  1. Misurini
  2. Terrina
  3. Teglia o teglia

Ingredienti

  • 3 fette di pancetta cotta
  • banane mature 2
  • 1 cucchiaio di olio di cocco
  • 1 tazza di fiocchi d'avena vecchio stile crudi
  • ½ tazza di burro di arachidi o burro solare naturale non zuccherato
  • ½ tazza di scaglie di cocco non zuccherate

Istruzioni

  1. Cuocere la pancetta cruda fino a renderla croccante e tagliarla a pezzi.
  2. Mettere le banane in una ciotola e schiacciarle con una forchetta.
  3. Scaldare l'olio di cocco.
  4. Metti l'olio di cocco, il burro di arachidi, la pancetta, i fiocchi d'avena, i fiocchi di cocco e il purè di patate in una ciotola.
  5. Amalgamare bene con un mixer, le mani o un cucchiaio.
  6. Lasciare riposare l'impasto puzzolente in frigorifero per 30 minuti per irrigidirsi.
  7. Fai delle palline grandi circa 1-1½ pollici (da 2.54 a 3.81 centimetri) e mettile su un vassoio.
  8. Mettere in frigo da 30 minuti a 1 ora fino a quando il tocco non si indurisce

Patatine Fritte Di Patate Dolci Canine

Orari: 40 minuti

Porzioni: 1 cucchiaino per cani di piccola taglia al giorno e un cucchiaio per cani di taglia grande.

Tempo di preparazione: di 10 minuti

Tempo di cucinare: di 30 minuti

Fatti nutrizionali

Acqua: 3.63oz (103g)

Proteine:  0.073oz (2.09g)

Calorie: 114

Totalmente grasso: 0.0024oz (0.067g)

Carboidrato: 0.95oz (26.8g)

Amido: 0.59oz (16.8g)

Fibra: 0.14oz (3.99g)

zuccheri: 0.196oz (5.56g)

Calcio: 0.0014 once (39.9 mg)

fosforo: 2.2oz (62.5g)

Ferro: 0.00003 once (0.811 mg)

Potassio: 15.8oz (448g)

Magnesio: 0.0012 once (33.2 mg)

zinco: 0.00001 once (0.399 mg)

Sodio: 0.0026 once (73.2 mg)

Rame: 0.000007 once (0.201 mg)

Manganese: 0.00001 once (0.343 mg)

tiamina: 0.000004 once (0.104 mg)

Riboflavina: 0.000003 once (0.081 mg)

Vitamina A: 943μg

Vitamina B-6: 0.00001 once (0.278 mg)

Vitamina C: 0.00011 once (3.19 mg)

Vitamina E: 0.00001 once (0.346 mg)

Attrezzature necessarie

  1. Pela patate
  2. Grande pentola
  3. Scolapasta per coltelli affilati
  4. Tagliere, friggitrice ad aria, forno o disidratatore

Ingredienti

  • Patata dolce
  • Spezie; curcuma e cannella
  • 1 cucchiaio di olio di cocco fuso

 Istruzioni

  1. Preriscalda il forno a 425°F (218.333°C)
  2. Mondate e lavate le patate.
  3. Tagliate le patate dolci a pezzi a forma di fritto.
  4. Ricoprire con spezie e olio. 
  5. Metti uno strato di patatine su una teglia.
  6. Cuocere per 15 minuti.
  7. Girare le patatine per una cottura uguale.
  8. Cuocere ancora una volta per 10 minuti.
  9. Lasciali raffreddare prima di dare da mangiare ai tuoi cani.

Delizia canina con pollo e cocco

Orari: 50 minuti

Porzioni: 24 pezzi a seconda della dimensione del dolcetto

Tempo di preparazione: 20 minuti

Tempo di cucinare: 30 minuti

Fatti nutrizionali

Fibra: 0.035oz (1g)

Calorie: 120

Carboidrati: 0.07oz (2g)

Proteine: 0.07oz (2g)

Grassi saturi: 0.25oz (7g)

zuccheri: 0.035oz (1g)

Sodio: 0.00004 once (1 mg)

Attrezzature necessarie

  1. Tagliabiscotti a forma di osso
  2. Teglia foderata di carta
  3. Forno

Ingredienti

  • 1 ½ tazze di farina integrale
  • 1 tazza di farina per tutti gli usi
  • ½ tazza di latte in polvere scremato
  • 1 uovo leggermente sbattuto
  • 1 tazza di pollo cotto e sminuzzato
  • ½ tazza di carote tritate
  • ¼ di tazza di parmigiano grattugiato facoltativo
  • ¾ tazza a1 tazza di brodo di pollo senza sodio

Istruzioni

  1. Scaldare il forno a 350°F (176.667°C)
  2. Sbattere la farina e il latte in polvere in una ciotola.
  3. Aggiungi il pollo, le carote, l'uovo sbattuto, ¾ tazza di brodo di pollo e il parmigiano, se lo usi, e mescola. Assicurati che l'impasto sia sodo ma malleabile. Se è troppo asciutto, aggiungi ¼ di tazza di brodo di pollo, un cucchiaio alla volta.
  4. Spremere l'impasto un paio di volte su una superficie leggermente infarinata e arrotolare l'impasto a uno spessore di ¼ di pollice. Taglia i biscotti nella forma che preferisci.
  5. Adagiate i biscotti su una teglia foderata di carta da forno e cuoceteli per circa 25-30 minuti fino a quando i bordi non saranno dorati.
  6. Lasciar riposare i biscotti nella teglia per circa 5 minuti a raffreddare completamente.
  7. Conserva le prelibatezze per cani di pollo in frigorifero.

Snack congelati alla pecorina al cocco e ai mirtilli

Orari: di 10 minuti

Tempo di preparazione: di 10 minuti

Porzioni: 1 trattamento al giorno

Fatti nutrizionali

Carboidrati: 0.07oz (2g)

Proteine: 0.035oz (1g)

Sodio: 0.000040 z (1 mg)

Zucchero: 0.035oz (1g)

Fibra: 0.035oz (1g)

Calorie: 58kcal

Grassi saturi: 0.18oz (5g)

Potassio: 0.00095 once (27 mg)

Calcio: 0.00046 once (13 mg)

Vitamina A: 147IU

Vitamina C: 0.0002 once (6 mg)

Ferro: 0.000035 once (1 mg)

Attrezzature necessarie

  1. Stampo in silicone a forma di zampa
  2. Siringa da forno

Ingredienti

  • 1 piccolo stampo a cuore in silicone 
  • 1 mirtillo congelato per stampo
  • 1 / 2 tazza di olio di cocco

Istruzioni

  1. Sciogliere l'olio di cocco in una pentola.
  2. Mettere i mirtilli nello stampo.
  3. Metti l'olio di cocco in una tazza.
  4. Riempire con abbastanza stampo da coprire i frutti.
  5. Congelare gli stampini per un'ora e assicurarsi che siano ben piatti.
  6. Togliere i dolcetti dagli stampini, metterli in un sacchetto con chiusura lampo e conservarli in congelatore.
Olio di cocco su fondo di legno

Conclusione

Dovresti dare al tuo cane olio di cocco; la giusta quantità per via orale. L'olio di cocco stimola il metabolismo, aiuta la digestione, lenisce i disturbi del pelo come l'eczema, aumenta i livelli di energia dei cani e contiene un alto livello di acido laurico per il sistema immunitario.

L'olio di cocco fa bene ai reni del cane. Potresti chiederti come fa bene l'olio di cocco cani con malattie renali; i trigliceridi a catena media nell'olio di cocco sono utili nel trattamento e nella prevenzione delle infezioni batteriche nel rene.

Dovresti consultare un veterinario per sapere se l'olio di cocco è un integratore benefico per il tuo cane e monitorare sempre i cani che si nutrono di olio di cocco per aumento di peso, diarrea o altri sintomi che potrebbero implicare.

La condivisione è la cura!

Foto dell'autore

AUTORE

Progetto dedicato al supporto e al miglioramento della Medicina Veterinaria. Condivisione di informazioni e discussioni nella comunità veterinaria.