Nessuno parla di HGE nei cani! Ma lo faremo oggi!

Kaylee Ferreira

pubblicato da Dott.ssa Kaylee Ferreira

Aggiornato su

Il blog I Love Veterinary è supportato dai lettori e potremmo guadagnare una commissione dai prodotti acquistati tramite i link in questa pagina, senza costi aggiuntivi per te. Ulteriori informazioni su di noi e sul nostro processo di revisione dei prodotti >

Che cos'è HGE nei cani? 

La gastroenterite emorragica (HGE) o la sindrome da diarrea emorragica acuta (AHDS) si verifica quando un cane ha diarrea sanguinolenta e vomito improvviso. L'HGE nei cani ha un esordio acuto.

I cani sani perdono l'appetito, iniziano a vomitare e producono grandi quantità di diarrea sanguinolenta. Le feci assomigliano a gelatina di fragole come si vede con sangue non digerito o marrone scuro con un cattivo odore con sangue digerito.

Labrador bianco sdraiato sul pavimento

Quali sono le cause dell'HGE nei cani?

La causa esatta dell'HGE è sconosciuta, ma le teorie dei ricercatori includono speculazioni in merito allergie, sensibilità alimentari o indiscrezioni dietetiche, tossine, pancreatite, parassiti, e disbatteriosi. 

I cani di piccola taglia sono altamente suscettibili all'HGE, ma la condizione si verifica in tutte le razze, senza specifiche predisposizioni di genere o età. I cani inclini all'ansia e all'iperattività hanno un rischio maggiore di sviluppare HGE. 

Alcune razze che spesso soffrono di HGE sono elencate di seguito: 

  • Yorkshire terrier.
  • Barboncini in miniatura.
  • Schnauzer in miniatura.
  • Daschund.
  • barboncini maltesi.
  • Pechinese.
  • Cani da pastore delle Shetland.
  • Cavalier King Charles Spaniel.

La diarrea sanguinolenta nei cani si verifica se il rivestimento della mucosa gastrointestinale viene danneggiato. Questo danno provoca l'ingresso di sangue nel tratto gastrointestinale. 

Il sanguinamento del tratto gastrointestinale superiore coinvolge la bocca, l'esofago, lo stomaco e l'intestino tenue. Un'emorragia gastrointestinale superiore farà sì che il sangue viaggi attraverso il tratto digestivo, dove subisce la digestione. Il colore può essere visto come feci nero scuro o macchie di ruggine su carta velina quando viene raccolto.

Il sanguinamento del tratto gastrointestinale inferiore si verifica nell'intestino crasso. Il risultato è solitamente uno sgabello di colore rosso brillante misto a muco. Può sembrare marmellata di fragole o apparire come striature rosso vivo sulle feci.   

Le possibili cause di sanguinamento gastrointestinale includono:

  • Ulcere gastriche o intestinali.
  • Trauma da ferite da morso o forza contundente. 
  • Neoplasie gastrointestinali, o escrescenze che causano un'ostruzione.
  • Corpi stranieri.
  • Malattie infettive come il parvovirus canino.
  • Disturbi della coagulazione o tossicità da rodenticidi.
  • Parassiti intestinali come giardia.
  • Gli squilibri microbici intestinali causano disbatteriosi intestinale.

I medici non considerano l'HGE una malattia infiammatoria primaria. Il tratto gastrointestinale presenta un'alterata permeabilità della mucosa e ipersecrezione. 

Alcuni pazienti lo hanno fatto Clostridium perfringens iperproliferazione, ma non ci sono ancora prove che l'organismo o le sue tossine causino HGE. 

HGE nei sintomi dei cani

L'HGE si verifica molto rapidamente, quindi è essenziale notare i sintomi. Alcuni dei segni di HGE possono includere:

  • Improvvisa perdita di appetito.
  • Depressione.
  • Vomito.
  • Diarrea abbondante e sanguinolenta con un odore fetido.
  • Dolore o fastidio addominale. La pancia del paziente sarà soda o tesa e gemerà quando i proprietari palpano l'addome.
  • Disidratazione.

Lo shock può svilupparsi molto rapidamente se la permeabilità della mucosa del tratto gastrointestinale viene significativamente alterata. La combinazione di disidratazione, emoconcentrazione ed endotossiemia può essere fatale.   

Cosa fare se il tuo cane ha segni HGE?

La rapida insorgenza e la natura grave dell'HGE ne fanno una condizione potenzialmente pericolosa per la vita. Gli animali domestici necessitano di cure veterinarie se le loro condizioni peggiorano rapidamente e mostrano sintomi clinici gravi.

Monitora diligentemente l'appetito e le feci del tuo animale domestico ogni giorno per rilevare eventuali segni precoci. 

Se il tuo animale domestico diventa letargico, vomita più volte in un breve periodo e ha grandi movimenti intestinali contenenti sangue, deve consultare il veterinario il prima possibile. 

HGE può portare a emoconcentrazione, ipoglicemiae shock ipovolemico se non trattata. 

Come viene diagnosticato l'HGE canino?

Nonostante la condizione che descrive sangue e infiammazione nel tratto gastrointestinale, l'HGE è una diagnosi di esclusione. I medici devono stabilire se ci sono potenzialmente altre cause di sangue nelle feci.

Un veterinario considera la storia clinica completa di un paziente e l'insorgenza acuta dei sintomi ed esegue un esame fisico quando un cane si presenta con feci sanguinolente. Alcuni test richiesti possono includere un esame emocromocitometrico completo, biochimica, radiografia, endoscopia o ecografia. 

La scoperta più affidabile in HGE è l'emoconcentrazione estrema. Una concentrazione media di ematocrito è compresa tra il 35 e il 40 % nei cani sani. 

L'emoconcentrazione si verifica quando il volume cellulare compresso (misurazione dei globuli rossi rispetto al volume fluido del sangue) è maggiore del 60%. Alcuni casi possono raggiungere tra il 70 e l'80%. Un PCV elevato e una fetida diarrea sanguinolenta sono molto comuni nei pazienti con HGE. 

HGE provoca una drammatica perdita d'acqua e gli elettroliti simili potassio, sodio e cloruro diventano molto bassi. Le proteine ​​totali possono anche essere basse o normali nei cani HGE.

I pazienti HGE di solito non hanno la febbre e i loro risultati di laboratorio sono generalmente insignificanti. Se il paziente è leucopenico, non vaccinato o un cucciolo, è necessario eseguire il test per l'enterite parvovirale per escluderla come potenziale diagnosi differenziale.  

Simpatico cane sul divano

HGE nei consigli per la dieta dei cani

La causa dell'HGE è sconosciuta, quindi è difficile da prevenire. Ecco alcuni suggerimenti se il tuo cane ha uno stomaco sensibile ed è predisposto a frequenti attacchi di HGE.

  1. Evita cambiamenti improvvisi nella dieta: cerca di modificare gradualmente la dieta del tuo cane per evitare disturbi gastrointestinali. 
  2. Non alimentare gli avanzi della tavola che sono ricchi e ricchi di grassi.
  3. Dai da mangiare cibo di alta qualità da marche di cibo per cani affidabili o rinomate.
  4. Non lasciare prelibatezze come pelli grezze o ossa incustodite con i tuoi animali domestici perché se li seppelliscono o li lasciano in condizioni umide, possono essere gravemente contaminati dai batteri. 
  5. Utilizzare farmaci per la prevenzione dei parassiti interni.
  6. Assicurati che i cani molto tesi evitino gli ambienti ad alto stress.
  7. Usa il probiotici per aiutare gli animali domestici con sistemi digestivi sensibili a mantenere una popolazione microbica intestinale sana. 

HGE nei cani – Trattamento

L'insorgenza improvvisa di HGE significa che i proprietari devono agire rapidamente per evitare che i sintomi del loro animale domestico progrediscano a un livello pericoloso per la vita. 

I cani con HGE necessitano di un trattamento di supporto per evitare complicazioni associate all'emoconcentrazione e alla disidratazione. L'ipovolemia, gli squilibri elettrolitici e l'ipoglicemia possono portare a uno shock e alla morte. 

I tassi di mortalità sono bassi nei pazienti che ricevono il trattamento. La maggior parte dei trattamenti include i seguenti passaggi:

  1. Somministrazione di fluidoterapia per via endovenosa per correggere lo stato di idratazione, l'emoconcentrazione e lo squilibrio elettrolitico.
  2. Restrizione di cibo e acqua fino alla scomparsa del vomito. 
  3. L'uso di corticosteroidi può essere indicato nei pazienti critici che sono in stato di shock.
  4. Un antibiotico può essere necessario se c'è una forte crescita eccessiva di batteri come C. perfrigens. Gli antibiotici comuni prescritti per combattere le infezioni intestinali secondarie possono includere ampicillina, enrofloxacina o metronidazolo (nome commerciale Flagyl®). 
  5. I farmaci antiemetici sono spesso necessari per aiutare a combattere la nausea grave e possono includere maropitant (cerenia®) o Ondansetron
  6. Per alcuni pazienti possono essere necessari farmaci gastroprotettivi. 
  7. I medici possono includere probiotici e alimenti soggetti a prescrizione per aiutare il tratto gastrointestinale a riprendersi dal danno del rivestimento della mucosa.
  8. Nei casi che mostrano bassi livelli di proteine ​​nel sangue, i pazienti potrebbero aver bisogno di una terapia con plasma o colloide.  

Durante la convalescenza, il veterinario curante consiglierà diete specifiche progettate e formulate per aiutare i cani che hanno sofferto di gastroenterite. Nutrire il tuo animale domestico con questa dieta per 7-10 giorni è essenziale per consentire al loro tratto gastrointestinale di ritrovare il suo microbioma naturale. 

Valuta quotidianamente l'appetito, l'habitus, il vomito e la consistenza delle feci del tuo cane per monitorare il suo recupero. Passa gradualmente il tuo animale domestico al cibo normale dopo dieci giorni se le feci e l'appetito sono tornati alla normalità.

La maggior parte dei cani guarirà entro 24-48 ore dalla terapia. I medici devono indagare sulle complicanze secondarie come ileo, intussuscezione o endotossiemia se un paziente non mostra miglioramenti. 

L'HGE può essere un'emergenza, il che significa spesso che i proprietari di animali domestici potrebbero aver bisogno di visitare un veterinario di emergenza dopo l'orario di lavoro. Il ricovero e i trattamenti veterinari fuori orario possono essere molto costosi. L'assicurazione per animali domestici è sempre un ottimo modo per evitare spese veterinarie impreviste e offre ai medici l'opportunità di fornire il miglior standard di cura.   

L'HGE nei cani è contagioso?

L'HGE nei cani non è contagioso. L'HGE si verifica senza improvvisi cambiamenti nella dieta, contaminanti ambientali o malattie infettive. Una febbre con HGE è rara.

Quanto dura l'HGE nei cani?

La maggior parte degli animali mostra un miglioramento entro poche ore dal trattamento e la maggior parte dei sintomi di HGE diminuirà entro 24-48 ore. Prima l'animale riceve il trattamento, meglio è. Le feci possono rimanere molli e maleodoranti per diversi giorni.

La diarrea sanguinolenta nei cani è un'emergenza?

L'HGE è una condizione grave perché la malattia può causare insufficienza circolatoria e morte acuta.

Perché il mio cane non mangia dopo l'HGE?

L'HGE provoca cambiamenti drastici nel rivestimento della mucosa gastrointestinale. Il normale microbioma intestinale viene interrotto e i batteri sani impiegheranno del tempo per riprendersi. 

Un appetito depresso può derivare da avversione al cibo da nausea e vomito, dolore o irritazione gastrica e persino stress da malattia. La maggior parte dei pazienti viene digiunata per 24 ore prima di essere nutrita per permettere allo stomaco di stabilizzarsi. La maggior parte dei pazienti mangerà di nuovo entro 36-48 ore quando viene offerta acqua e piccoli pasti insipidi.

Cane che aspetta a casa

Una Parola Finale

A causa del fatto frustrante che l'HGE non ha una causa definita, è essenziale cercare di sostenere qualsiasi animale domestico con un sistema gastrointestinale sensibile evitando improvvisi cambiamenti nella dieta e non alimentando gli avanzi della tavola. 

L'HGE nei cani si manifesta rapidamente e può evolvere in una condizione pericolosa per la vita nel giro di poche ore. I proprietari di animali domestici dovrebbero prendere l'abitudine di controllare l'appetito e la consistenza delle feci del loro animale domestico almeno una volta al giorno per garantire una diagnosi precoce di HGE. 

HGE può essere fatale se non trattata. Agire rapidamente ed evitare i trigger HGE può aiutare a mantenere gli animali domestici felici e in salute. I cani predisposti all'HGE dovrebbero idealmente avere un'assicurazione completa per animali domestici per evitare spese veterinarie impreviste.   

La condivisione è la cura!

Kaylee Ferreira

AUTORE

La dottoressa Kaylee Ferreira, una veterinaria sudafricana di Johannesburg, eccelle in diversi ruoli veterinari. Fondatrice di Kubuntu Veterinary Services, è un'amante degli animali e un'avventuriera.

raccomandato

pediatrico per cani

Pedialyte per cani: aggiornato al 2024

8 min letto

Iscriviti alla nostra Newsletter

Lascia la tua email qui sotto per unirti alla squadra I Love Veterinary e goditi notizie regolari, aggiornamenti, contenuti esclusivi, nuovi arrivi e molto altro!