Megaesofago canino: rilevamento, cause e trattamento

pubblicato da Jaclyn

Aggiornato su

Il blog I Love Veterinary è supportato dai lettori e potremmo guadagnare una commissione dai prodotti acquistati tramite i link in questa pagina, senza costi aggiuntivi per te. Ulteriori informazioni su di noi e sul nostro processo di revisione dei prodotti >

Cosa significa Megaesofago?

I cani sono estremamente spinti dal cibo. Hai bisogno di imparare un nuovo trucco? Trattare. Eliminazione corretta? Trattare. Padroneggiare chiamata e comando? Trattare. Ti sei mai fermato a chiederti come quei dolcetti viaggiano nello stomaco del tuo cane? 

La risposta è attraverso l'esofago! L'esofago è il tubo che collega la bocca allo stomaco. Il megaesofago si verifica quando l'esofago diventa dilatato (si allarga) e perde la motilità (capacità di spostare il cibo nello stomaco).

Radiografia del cane con Megaesofago‌ - I Love Veterinary

Alcune razze di cani sono più inclini al Megaesofago?

Il megaesofago è più comune in alcune razze canine. Queste razze di cani sono:

  • Mini Schnauzer
  • Pastori tedeschi
  • Alani
  • Labrador Retriever 
  • Shar Pei
  • Segugi grigi
  • Setter irlandesi

Quali sono le cause del Megaesofago?

Esistono due tipi di Megaesofago. Sono ereditati (nati con) o acquisiti (vengono durante l'età adulta). Molte malattie possono causare megaesofago acquisito. Pertanto è meglio che il veterinario fornisca la diagnostica adeguata per valutare ulteriormente quale condizione potrebbe causarla. 

Trattando la malattia che causa il Megaesofago, c'è una migliore possibilità di minimizzarlo o addirittura risolverlo. Queste malattie lo sono Miastenia grave, stenosi, Ipoadrenocorticismo (morbo di Addison), ostruzione esofagea, disautonomia, e Dermatomiosite. Tocchiamo ciascuna di queste malattie e come causano il Megaesofago. 

La miastenia grave è la causa più comune di megaesofago. La miastenia è definita come debolezza muscolare. È un disturbo della trasmissione neuromuscolare che ha due forme. 

  1. MG acquisito – che è una disfunzione del sistema immunitario che produce anticorpi contro i recettori dell'acetilcolina.
  2. MG congenita: una deficienza ereditaria di questi recettori. La MG acquisita è più comune con segni clinici (una debolezza generalizzata che peggiora con l'esercizio, ipersalivazionee rigurgito).

Una stenosi si verifica da un trauma precedente all'esofago. Questo può provenire da un corpo estraneo, un tumore nell'esofago o nel torace o vomito frequente che sfregia e restringe l'esofago. Questo restringimento può impedire il passaggio del cibo, causando rigurgito. 

Miastenia grave, megaesofago canino - Rilevazione, cause e trattamento - I Love Veterinary

Anche l'ipoadrenocorticismo (morbo di Addison) può avere la sua mano nel causare il megaesofago. Questa condizione si verifica quando c'è una carenza di cortisone rilasciato dalla ghiandola surrenale. Questa carenza si traduce in un'interruzione dei muscoli esofagei, che a loro volta li indebolisce e consente al cibo di sedersi e non viaggiare completamente nello stomaco. 

L'ostruzione esofagea è solitamente temporanea e si risolverà una volta rimosso il blocco.

disautonomia è una condizione in cui c'è un'interruzione del sistema nervoso autonomo, compreso l'esofago. 

dermatomiosite è una condizione che colpisce i muscoli facciali a causa di un difetto dei vasi sanguigni, causando infiammazione. Il difetto porta a uno scarso apporto di ossigeno e danni ai muscoli facciali, che porta al megaesofago. 

Come viene trattato il Megaesofago? 

A seconda della causa del Megaesofago il tuo cane sta vivendo determinerà il trattamento. Il megaesofago stesso non è una malattia ma una condizione causata da altre malattie. Pertanto è essenziale che i problemi sottostanti vengano trattati mentre si trattano anche i segni clinici del megaesofago. 

Determinare la giusta consistenza del cibo per il tuo cane è importante quando si tratta il megaesofago. Alcuni cani si comportano meglio con diete liquide; altri fanno meglio con diete solide. L'acqua dovrà essere integrata se il tuo cane sta meglio con diete solide. Anche le proteine ​​dovranno essere integrate se il tuo cane è sottopeso. Gli addensanti possono anche essere aggiunti per ottenere una migliore consistenza. 

Un'alimentazione elevata aiuterà a mantenere basso il cibo ed evitare il rigurgito. Far sedere il cane dopo aver mangiato per 10-15 minuti ti aiuterà in questo. Ci sono alcuni modi per raggiungere questo obiettivo. Ci sono modi creativi per elevare a ciotola di cibo. Tuttavia, se non hai voglia di essere creativo, esiste uno strumento noto come sedia Bailey. La sedia Bailey è progettata per mantenere il cane in posizione eretta durante e dopo aver mangiato. 

Alimentazione elevata del cane, megaesofago canino - Rilevazione, cause e trattamento - Amo il veterinario

Se è presente polmonite da aspirazione, deve essere affrontata e trattata dal veterinario prima di trattare i segni clinici del megaesofago. 

Esistono farmaci per via orale che possono aiutare ad alleviare i segni del megaesofago e migliorare la motilità. I farmaci includono:

  • metoclopramide ed Cisapride sono modificatori della motilità che aiutano a stimolare la muscolatura liscia gastrointestinale. Ma, in questo caso, viene effettivamente utilizzato per stringere lo sfintere esofageo inferiore. Ciò consente al cibo digerito di rimanere all'interno dello stomaco e non essere rigurgitato. 
  • Gli antiacidi sono usati per proteggere il rivestimento dell'esofago. Lo stomaco del tuo cane non contiene solo cibo che potrebbe risalire, ma anche acido gastrico. Proprio come suggerisce, l'acido brucerà il rivestimento dell'esofago. Dare al tuo cane antiacidi aiuterà ad alleviare il dolore. Il sucralfato dovrebbe essere aggiunto per proteggere e ridurre qualsiasi infiammazione nell'esofago del tuo animale domestico. Il dolore può causare riluttanza a deglutire, che a sua volta peggiorerà la condizione. 
  • Il sildenafil fa l'opposto dei modificatori della motilità. Apre lo sfintere dove l'esofago incontra lo stomaco. Questo porta il cibo fuori dall'esofago e nello stomaco a cui appartiene. 

Qual è la differenza tra vomito e rigurgito?

Vomito e rigurgito sono la stessa cosa, giusto? Sbagliato! In realtà sono due diverse funzioni corporee che molti proprietari di animali domestici confondono come la stessa cosa. Quando il tuo animale domestico vomita, disperde il cibo che è stato passato nello stomaco. Tuttavia, con il rigurgito, il loro cibo non viene digerito, ma solo nell'esofago e, per un difetto di gravità, risale. Ci sono anche molti altri segnali di pericolo quando si tratta di vomito, inclusi sbavare, leccarsi e conati di vomito.

Raggi X del megaesofago canino - I Love Veterinary

Quali sono i due tipi di Megaesofago?

Come affermato in precedenza, esistono due tipi di Megaesofago, acquisito e congenito. Congenito si eredita alla nascita. I cuccioli con Megaesofago di solito lo hanno a causa di un'interruzione del nervo durante lo sviluppo o di un'anomalia dell'anello vascolare. Un'anomalia ad anello è una fascia di tessuti che sono resti di vasi sanguigni fetali. Questi vasi creano un anello intorno all'esofago, causando costrizione, che a sua volta impedisce al cibo di passare nello stomaco. Normalmente dovrebbero scomparire prima della nascita, ma in caso contrario possono essere rimossi chirurgicamente. 

Il megaesofago acquisito è causato da una qualsiasi delle malattie sopra elencate. Sapere cosa ha causato il megaesofago del tuo cane è importante quando si tratta di curarlo. Il tuo veterinario deve trattare e ridurre al minimo il megaesofago per avere fortuna nel risolverlo potenzialmente. 

Qual è la prognosi del Megaesofago?

La prognosi del megaesofago dipenderà interamente da ciò che lo sta causando. Se è congenito, ha una prognosi molto migliore di quella acquisita. Si spera che l'interruzione dei nervi migliorerà man mano che il tuo cane invecchia. 

Sfortunatamente, con il Megaesofago acquisito, la prognosi è generalmente riservata ai poveri. La malnutrizione e la polmonite da aspirazione sono eventi comuni. Tuttavia, non scoraggiarti se stai affrontando questa condizione con il tuo cucciolo. Ci sono molti modi in cui puoi lavorare con il tuo veterinario per limitare il disagio del tuo animale domestico ed evitare altri problemi secondari che ne derivano. 

Sommario

Il megaesofago può essere molto difficile da trattare. La rigorosa conformità del proprietario, la dedizione e l'intervento veterinario devono essere tutti a bordo per il miglior risultato. È fondamentale rimanere al passo con qualsiasi condizione stia causando il megaesofago, mentre si trattano i segni clinici che stanno causando la condizione. La corretta istruzione e le informazioni del tuo veterinario ti aiuteranno a mantenere il tuo cane a suo agio. 

La condivisione è la cura!

AUTORE

Jaclyn è un tecnico veterinario autorizzato (LVT) che ha una laurea in giornalismo. Unire i suoi due interessi, la scrittura e la medicina veterinaria, è una vera passione. Jaclyn ha già creato il suo blog chiamato The Four Legged Nurse. Ha la fortuna di avere due figli, un marito meraviglioso e quattro devoti cuccioli di pelo. Nel tempo libero ama trascorrere il tempo con la famiglia, leggere e andare a cavallo.

raccomandato

pediatrico per cani

Pedialyte per cani: aggiornato al 2024

8 min letto

Iscriviti alla nostra Newsletter

Lascia la tua email qui sotto per unirti alla squadra I Love Veterinary e goditi notizie regolari, aggiornamenti, contenuti esclusivi, nuovi arrivi e molto altro!